Iscriviti

Risultati della Royal Rumble, a WrestleMania 34 sarà A.J. Styles vs Nakamura

Dopo aver vinto il Royal Rumble match, Shinsuke Nakamura lancia la sfida ad A.J. Styles per WrestleMania 34 in un incontro da sogno. Rumble femminile che invece va ad Asuka.

Altri sport
Pubblicato il 1 febbraio 2018, alle ore 10:53

Mi piace
4
0
Risultati della Royal Rumble, a WrestleMania 34 sarà A.J. Styles vs Nakamura

La royal rumble 2018 è stata una PPV molto avvincente, lasciando spazio a molti ritorni e a parecchie sorprese. Il match che ha aperto le danze è stato quello che ha visto A.J. Styles difendere il WWE Championship in un handicap match contro Kevin Owens e Samy Zayn in un match abbastanza piacevole terminato tra le polemiche della coppia che è stata sconfitta a causa di un cambio non avvenuto.

Il secondo match andato in scena è stato quello che ha visto contrapposti i campioni di coppia di Smackdown, gli Usos, contro gli sfidanti Chad Gable e Shelton Benjamin in un 2 out of 3 fall; anche qui ci sono state polemiche da parte della coppia sfidante a causa di un errore arbitrale che ha permesso agli Usos di detenere i propri titoli.

Sorprendentemente è andato in scena il Royal Rumble match da molti atteso come main event; i primi due ad effettuare il proprio ingresso sul ring sono stati Rusev e Balor che hanno subito cercato di eliminarsi a vicenda, successivamente hanno destato scalpore le entrate del team The Bar e Seth Rollins che dopo il match si sono affrontati in un tag team match valevole per i titoli di coppia di Raw, con Sheamus che è stato eliminato da Slater dopo 2 secondi, mentre Cesaro è stato eliminato da Seth Rollins che successivamente è stato gettato oltre la terza corda da Roman Reigns.

Non sono mancati i ritorni con The Hurricane eliminato velocemente da Cena e di Rey Mysterio eliminato da Fin Balor, mozzafiatante è stata la contrapposizione tra Cena, Orton e Mysterio contro Nakamura, Balor e Reigns, quasi una lotta tra la vecchia era e la nuova era, sfida che ha visto Nakamura e Reigns lottare per la vittoria finale con il nipponico che ha avuto la meglio aggiudicandosi il main event di WrestleMania 34 contro A.J. Styles.

Successivo alla Rumble c’è stato il match valevole per i titoli di coppia di Raw con Rollins e Jordan chiamati a difendere i titoli contro il The Bar, match che non è durato molto visto che si è trasformato in un handicap match dopo l’infortunio subito da Jordan che gli ha impedito l’entrata nel ring, permettendo a Sheamus e Cesaro di conquistare i titoli.

Altro match andato in scena è stato quello tra Lesnar, Strawman e Kane valevole per l’Universal Championship, match partito subito con le migliori mosse dei tre e con l’utilizzo di armi contundenti, distruggendo anche tutti i tavoli dei telecronisti presenti a bordo ring, match che ha visto Lesnar difendere ancora una volta il suo titolo.

La storica royal rumble femminile ha visto entrare come prime superstar Shasha Banks e Becky Lynch; qui ci sono stati molti ritorni come quello di Lita, Michelle MCcoll, Torrie Wilson, Holly, Vickie Guerrero, Jacquiline, Beth Phoenix ed il ritorno delle gemelle Bella.
Rumble entusiasmante che ha visto trionfare Asuka, che non ha avuto la possibilità di esprimere la sua decisione riguardo chi affrontare a WrestleMania a causa di Rounda Rousey che entra a far parte della WWE e sembra voler sfidare la nipponica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Roberto Sarcina

Roberto Sarcina - Da appassionato di wrestling è stata una ppv molto bella, forse meno spettacolare sui ritorni ma molto più spettacolare per ciò che si è visto sul ring, molto contento del ritorno di Mysterio ed anche della vittoria di Asuka, lottatrice che sembra veramente imbattibile, sperando in una sua sfida a Charlotte in un match che si prospetterebbe favoloso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!