Iscriviti

Rafael Nadal saluta Roger Federer: "Un giorno triste per me e per lo sport. Con te ho vissuto momenti incredibili"

Con un lungo post su Instagram, il tennista Rafael Nadal ha voluto salutare il suo amico Roger Federer dopo il suo annuncio del ritiro dal mondo sportivo.

Altri sport
Pubblicato il 16 settembre 2022, alle ore 10:15

Mi piace
0
0
Rafael Nadal saluta Roger Federer: "Un giorno triste per me e per lo sport. Con te ho vissuto momenti incredibili"

Ascolta questo articolo

L’addio di Roger Federer ha letteralmente spiazzato il mondo del tennis e dello sport in generale. Nonostante la notizia era già nell’aria da un po’ di tempo, soprattutto a causa dei numerosi infortuni del tennista negli ultimi, resta ancora difficile accettare il suo ritiro da questo momento.

Con una lettera pubblicata su Instagram, Roger dichiara che è arrivato il momento di ascoltare il suo corpo e di lasciare il mondo dei tornei ATP, sottolineando comunque che non vuole abbandonare del tutto il tennis. Infine, oltre alla sua famiglia ed ai suoi rivali di sempre, ha ringraziato i suoi fan per averlo sostenuto per tutti questi anni, dando loro appuntamento alla Laver Cup.

Le parole di Rafael Nadal

In molti hanno salutato Roger Federer su Instagram o dinanzi ai microfoni, ma sicuramente le parole che stanno facendo più rumore sono quelle di Rafael Nadal. Il tennista maiorchino, sempre sui social network, ha voluto augurare il meglio al suo “amico-rivale” sottolineando come nel prossimo futuro collaboreranno ancora insieme.

“Caro Roger, mio amico e rivale” inizia così il messaggio scritto da Nadal a Federer ove poi viene aggiunto: “Avrei voluto che questo giorno non fosse arrivato mai… È un giorno triste per me e per gli sportivi di tutto il mondo. Te l’ho detto quando ne abbiamo parlato e ora è arrivato. È stato un piacere ma anche un onore e un privilegio condividere con te tutti questi anni, vivendo così tanti momenti incredibili dentro e fuori dal campo”.

Nonostante il post ricco di malinconia, Rafael e Roger sembrano che stiano già programmando il futuro lavorativo insieme: “Avremo molti più momenti da condividere insieme in futuro, ci sono ancora tante cose da fare insieme, lo sappiamo entrambi. Per ora, ti auguro davvero tutta la felicità con tua moglie, Mirka, i tuoi figli, la tua famiglia e goditi ciò che ti aspetta. Ci vediamo a Londra alla Laver Cup”.

La loro rivalità sportiva inizia nel 2004: il primo incontro tra i due fu un doppio e avvenne nel marzo 2004 nel secondo turno del torneo Indian Wells Masters, ove in questa occasione la coppia iberica formata da Nadal e Tommy Robredo si impose su quella tutta elvetica composta da Federer e Yves Allegro.

In totale si sono sfidati per ben 40 volte in circa 18 anni di carriera sportiva, ove si vede Nadal trionfare per 24 a 16. La statistica viene influenzata soprattutto per l’incredibile ritmo tenuto sulla terra rossa da Rafael (parziale di 14-2 contro Roger), mentre Federer la spunta sul cemento (11-9), indoor (5-1) ed erba (3-1) mentre Nadal è in positivo anche su cemento outdoor (8-6).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Si vede che il messaggio di Nadal nei confronti di Federer è molto sentito, per questo motivo viene apprezzato di più. La loro rivalità in campo ha portato sicuramente nuovi tifosi nel mondo del tennis, e sicuramente questo sport avrà quasi un debito nei loro confronti per i prossimi anni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!