Iscriviti

Pallavolo, Superlega UnipolSai: recupero 14° giornata, Verona vs Latina

Al PalaOlimpia di Verona si è disputato il 14° turno del campionato di pallavolo maschile serie A1 tra Calzedonia Verona e Taiwan Excellence Latina.

Altri sport
Pubblicato il 26 gennaio 2018, alle ore 21:55

Mi piace
2
0
Pallavolo, Superlega UnipolSai: recupero 14° giornata, Verona vs Latina

Al PalaOlimpia di Verona ieri sera si è disputato il recupero della 14° giornata di Superlega UnipolSai A1 maschile. A scendere in campo due squadre a metà classifica: Calzedonia Verona vs Taiwan Excellence Latina.

L’allenatore della Calzedonia Verona, Nicola Grbic, fa scendere in campo: Spirito palleggiatore, Jaeschke schiacciatore, Pajenk centrale, Stern schiacciatore, Manavinezhad schiacciatore, Birarelli centrale, Frigo libero, Pesaresi libero, Djuric schiacciatore, Marretta schiacciatore. Taiwan Excellence Latina allenata da Di Pinto schiera: Sottile palleggiatore, Maruotti schiacciatore, Rossi centrale, Starovic opposto, Savani schiacciatore, Le Goff centrale, Shoji libero, De Angelis libero, Gitto centrale, Ishikawa schiacciatore. Arbitri: Frapiccini e Sobrero.

La squadra degli scaligeri nel primo set forzano la battuta con Jaeschke mostruoso e Stern in attacco. Latina prova a recuperare, con un primo tempo di Ishikawa e si porta 18-12. Verona allunga con i muri di Birarelli e Manavi e palla fuori di Ishikawa si arriva al punteggio 22-14. Manavi con una pipe porta il punteggio 24-16, otto palle set. Di Pinto chiede un cambio Sottile per Savani, due set ball annullati. Jaeschke fa punto e chiude il set 25-18.

Nel secondo parziale Latina si porta avanti 0-2, ma Verona contro attacca e con l’ace di Jaeschke il punteggio è di 7-3. La partita continua senza grossi scambi tra le due squadre. La prima intenzione di Spirito porta il punteggio sul 13-9. Sul 17-15 Latina chiede il time out, ma entrati in campo Verona continua a fare il suo gioco. Manavi attacca, 21-16, Luca Spirito batte invasione di Stern 23-19. Chiude il set 25-19 l’ace di Jaeschke.

Nel terzo parziale l’allenatore di Verona fa entrare in campo Djuric per Stern. I giocatori Savani e Ishikawa mettono in difficoltà Verona e con un ace dello stesso Ishikawa si portano avanti 15-19. Verona recupera con il punteggio di 19-21 con un attacco di Jaeschke. C’è uno scambio lungo e intenso che finisce con un mani fuori di Savani, 20-24. Il set si chiude con una pipe su Pesaresi.

Il quarto set è intenso e spettacolare con scambi lunghi. Ishikawa continua ad attaccare e con un ace porta avanti la squadra 8-10. L’Iraniano con un contrattacco pareggia i conti, 18-18. Continua il gioco punto a punto fino al 21-21. Poi l’ace di Stern, l’attacco di Manavi il punteggio è di 23-21. Cambio tra le file di Latina, Maruotti per Savani che sbaglia il servizio. 24-22. Chiude il set il muro a uno di Birarelli, 25-22.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - Verona è incisiva in tutti i fondamentali, il palleggiatore distribuisce bene la palla ai giocatori. Ishikawa, il giocatore di Latina è stratosferico, ma non basta a recuperare punti. I primi due set non sono stati entusiasmanti. Il terzo e il quarto, le squadre si sono scaldate e hanno regalato lunghi scambi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!