Iscriviti

NFL 2020, 11a settimana: i Rams trionfano sul campo dei Buccaneers, i Chiefs passano contro i Raiders

I Los Angeles Rams trionfano in casa dei Tampa Bay Buccaneers grazie ad un field goal decisivo nel finale. I Kansas City Chiefs superano in trasferta i Las Vegas Raiders, sempre in testa i Pittsburgh Steelers.

Altri sport
Pubblicato il 24 novembre 2020, alle ore 12:34

Mi piace
9
0
NFL 2020, 11a settimana: i Rams trionfano sul campo dei Buccaneers, i Chiefs passano contro i Raiders

La 11a settimana della NFL 2020 vive del Monday Night, la sfida vinta dai Los Angeles Rams sul campo dei Tampa Bay Buccaneers per 27-24: esame di maturià superato dai losangelini sul campo del professor Tom Brady, perché i giallo-blu hanno saputo sopravvivere alle difficoltà di uno scontro complicato ed hanno conquistato quasi all’ultimo la vittoria grazie ad un field goal, Tampa Bay conserva lo stesso un’ottima classifica. Nel Sunday Night, i Kansas City Chiefs vincono in casa dei Las Vegas Raiders per 35-31: come quasi sempre, Patrick Mahomes è decisivo con 348 iarde e due touchdown in lancio, con un complesso difensivo messo a dura prova dall’attacco molto interessante dei Raiders, che hanno fallito una possibilità determinante per avvicinarsi alla postseason.

Nel Thursday Night, i Seattle Seahawks battono gli Arizona Cardinals per 28-21. L’organizzazione di gioco dei falchi di mare prevale contro il bel gioco e la mancanza di maturità da parte dei Cardinals, quest’anno meritevoli dei playoff, ma con l’obiettivo ancora da conquistare con tanto sudore; i Seahawks rimangono costantemente una mina vagante per chi va a caccia del successo finale. Gli Indianapolis Colts prevalgono al supplementare sui Green Bay Packers per 34-31; gara equilibratissima, pareggio sempre rasentato, Indianapolis sfrutta un errore dei Packers nel tempo addizionale e vince con un field goal di Blankenship. I Tennessee Titans vincono al supplementare in casa dei Baltimore Ravens per 30-24, andando a segno con un touchdown nel tempo extra e sconfiggendo dei Ravens abbastanza appannati nelle ultime settimane, proprio al contrario dei Titans, che risollevano la testa.

NFL, le altre partite

I Pittsburgh Steelers fanno a pezzi fuori casa i Jacksonville Jaguars per 27-3, confermando un primato molto netto, squadra ancora imbattuta e che permane come la grande favorita per il successo al SuperBowl. I New Orleans Saints sconfiggono gli Atlanta Falcons con il punteggio di 24-9, giocando tutta la partita con il quarterback Hill, in grado di sostituire alla perfezione un totem come Drew Brees, fermando la difficile rincorsa alla postseason dei falconi, che stavano trovando vittorie negli ultimi incontri. I Cleveland Browns sistemano i Philadelphia Eagles per 22-17: i marroni sono quanto mai ad un passo al ritorno alle partite che contano, con una stagione lineare. Gli Eagles, seppur con un  magrissimo tabellino da 3 vittorie, un pareggio e sei sconfitte, rimangono al comando del loro raggruppamento, fatto fondamentale per conquistare i playoff.

I Denver Broncos battono i Miami Dolphins per 20-13: rimane in vita la fiammella della speranza per i Broncos, mentre per Miami si complica il tratto finale verso la fase ad eliminazione diretta. I Carolina Panthers annullano i Detroit Lions per 20-0: neanche un punto ottenuto da dei pessimi Lions, sempre più lontani dal ritorno alla postseason, strada che rimane molto irta di difficoltà anche per i Panthers. I Dallas Cowboys battono fuori casa i Minnesota Vikings per 31-28 e si accodano agli Eagles per la conquista del primato nel proprio raggruppamento.

Gli Houston Texans bloccano i New England Patriots per 27-20; il Washington Football Team batte i Cincinnati Bengals per 20-9; i Los Angeles Chargers prevalgono sui New York Jets per 34-28. Bye week per Buffalo Bills, Chicago Bears, New York Giants e San Francisco 49ers.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Tra tanti scontri diretti fra le squadre in prima linea per i playoff, i Pittsburgh Steelers mandano al tappeto i modesti Jacksonville Jaguars e volano ancora più in alto, a dieci vittorie e zero sconfitte. Nei tanti incontri fratricidi, i Los Angeles Rams ne escono decisamente bene e si impongono come una delle più serie alternative alla possibile vittoria di Pittsburgh; nella stessa conference della squadra della città dell'acciaio ci sono i Kansas City Chiefs, i campioni in carica che rimangono la più seria minaccia per tutti sulla strada per il successo. Occhio sempre ai Seattle Seahawks, da anni sul pezzo e desiderosi di avventarsi sulle varie prede per giungere anch'essi fino al SuperBowl.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!