Iscriviti

NFL 2018, finali di Conference: il SuperBowl sarà tra Los Angeles Rams e New England Patriots

La finale della NFC viene vinta dai Los Angeles Rams, che battono i New Orleans Saints. Il titolo AFC va ai New England Patriots, vincitori contro i Kansas City Chiefs. Entrambe le gare si sono concluse al supplementare.

Altri sport
Pubblicato il 21 gennaio 2019, alle ore 19:41

Mi piace
13
0
NFL 2018, finali di Conference: il SuperBowl sarà tra Los Angeles Rams e New England Patriots

Le finali di Conference della NFL 2018 hanno decretato i campioni definitivi delle rispettive suddivisioni della prestigiosa lega di football americano.

I Los Angeles Rams vincono in casa dei New Orleans Saints per 26-23 dopo un tempo supplementare. Nel primo quarto, la palla è sempre in mano ai padroni di casa, che realizzano due field goal con Lutz e successivamente Drew Brees lancia per Griffin il primo touchdown della gara, portando il risultato su un netto 13-0. Nel secondo quarto, si invertono le parti, prima Zuerlein conclude un lungo drive di Los Angeles con un field goal e successivamente Gurley II realizza un touchdown in corsa: intervallo per 13-10 a favore di New Orleans.

Il terzo quarto porta a touchdown entrambe le formazioni: prima Brees lancia per Hill, che va a segno, poi Goff passa in area per Higbee, lasciando sempre avanti New Orleans per tre punti, per un totale di 20-17. Nel quarto periodo, le squadre badano ai dettagli e si va a segno solo con i calci: prima Zuerlein (Los Angeles), quindi Lutz (New Orleans), e allo scadere Zuerlein, che porta Los Angeles ai supplementari. Tocca a Kansas City la prima azione, ma sbaglia: quindi Los Angeles si avvicina alla zona da touchdown, Zuerlein segna il field goal che vale la vittoria.

I Los Angeles Rams vincono il titolo NFC e vanno al SuperBowl, per la prima volta dal ritorno dei Rams nella città degli angeli, mandando in visibilio i tifosi della principale città californiana. Per New Orleans si chiude una grande stagione con una grande delusione, la possibilità mancata di giocare il SuperBowl in casa, proprio lo stesso rimpianto che hanno avuto i Minnesota Vikings lo scorso anno.

I New England Patriots trionfano in trasferta sui Kansas City Chiefs per 38-31 a seguito di un tempo supplementare. Il primo quarto manda in touchdown Michel, su lancio di Brady, per New England, al primo drive della gara, che vale il 7-0 del primo tempo. Anche nel secondo tempo, segnano solo i Patriots, con un touchdown di Brady in lancio verso Dorsett: si va alla pausa lunga per 14-0, con la gara comunque ancora aperta, seppur senza segnali significativi dei Kansas City.

I Chiefs provano la riscossa nel terzo quarto: Mahomes manda in touchdown Kelce, ma un calcio di Gostkowski per New England ristabilisce in parte le distanze: 17-7 dopo il penultimo periodo. Nel quarto parziale le emozioni si susseguono rapidissime: Mahomes, in brevissimo tempo, manda in touchdown prima Williams e successivamente lo stesso ricevitore, per il primo vantaggio di Kansas City. Michel in corsa fa touchdown e porta di nuovo in avanti i Patriots, ma non è finita. Williams riporta avanti i Chiefs con un touchdown in corsa, poi Burkhead segna ad un minuto dalla fine per New England, ma alla fine un calcio di Butker vale per Kansas City il supplementare.

Alla prima azione a disposizione, dopo 4 minuti e 52 di drive, Burkhead va in touchdown per i New England Patriots, che diventano campioni della AFC come lo scorso anno, riportando la squadra al SuperBowl. Tom Brady avrà la possibilità di riconquistare il Vince Lombardi Trophy perso lo scorso anno contro i Philadelphia Eagles. Kansas City manca proprio all’ultimo una finale che avrebbe coronato una stagione pazzesca.

Pro Bowl e SuperBowl LIII: le date

Domenica 27 gennaio 2019 – Pro Bowl
Stelle della NFC – Stelle della AFC

Domenica 3 febbraio 2019 – SuperBowl LIII a New Orleans
Los Angeles Rams – New England Patriots

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Saranno i Los Angeles Rams ed i New England Patriots a giocarsi il SuperBowl LIII che si disputerà a New Orleans. Incredibile che entrambe le partite siano state chiuse al supplementare, a testimonianza che tutte le quattro squadre, effettivamente, erano allo stesso livello, altissimo. Ne ha guadagnato lo spettacolo, ma non le squadre di casa, i Saints ed i Chiefs, che ne sono uscite sconfitte. Il SuperBowl sarà ancora più interessante, perché metterà di fronte una squadra di Los Angeles, che mancava la finalissima dal lontano 1984 (allora furono i Raiders, che vinsero), con grandissima euforia ed attesa da parte dei tifosi per la possibile vittoria dei Rams, contro i New England Patriots di Tom Brady, che punta a vincere il suo sesto SuperBowl, su un totale di dieci giocati (compreso il prossimo), per una leggenda vivente che vuole consacrarsi ancora di più sul trono dell'Olimpo della NFL.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!