Iscriviti

NFL 2018, 11a settimana: spettacolo tra Rams e Chiefs, vincono gli arieti. Tutte le partite

Oltre i 100 punti totali realizzati: questo è il risultato del big match stagionale tra i Los Angeles Rams ed i Kansas City Chiefs, vinto dai losangelini. Intanto anche i New Orleans Saints lanciano la loro candidatura per il titolo.

Altri sport
Pubblicato il 20 novembre 2018, alle ore 18:22

Mi piace
6
0
NFL 2018, 11a settimana: spettacolo tra Rams e Chiefs, vincono gli arieti. Tutte le partite

L’11a settimana della NFL 2018 è segnata dallo spettacolo del big match stagionale offerto nel Monday Night tra i Los Angeles Rams e i Kansas City Chiefs: vincono i losangelini per 54-51, in uno scontro da record da oltre 100 punti totali realizzati e da due quarterback, Goff e Mahomes, che hanno fatto i leoni, ma anche commesso errori. A decidere la partita, sostanzialmente, sono i due touchdown in recupero palla del difensore dei Rams Ebukam, che si prende il premio di migliore in campo.

Forte candidatura al titolo anche per i New Orleans Saints, che distruggono i Phialdelphia Eagles per 48-7: è la nona vittoria consecutiva dei santi, che sono i migliori per valori espressi sia in attacco che in difesa e pèr questo sono forse ora i favoriti assoluti. Grazie al grande stato di forma, l’espertissimo quarterback Brees continua a dare certezze, al contrario degli Eagles, con poche speranze di andare alla postseason.

I Chicago Bears vincono il Sunday Night contro i Minnesota Vikings per 25-20: è la settima vittoria dei Bears a fronte di sole tre sconfitte. La squadra di Chicago sta per avvicinarsi ai playoff, obiettivo sempre mancato nelle ultime stagioni, mentre i Vikings non riescono ad ottenere l’impressonante continutà dello scorso anno e rimangono fermi a 5 vittorie, un pareggio e 4 sconfitte. I Houston Texans non si fermano più: settima vittoria consecutiva, stavolta in casa dei Washington Redskins per 23-21. e Watson, il quarterback, sta offrendo prestazioni buone e convincenti. I Denver Broncos sorprendono in trasferta i Los Angeles Chargers per 23-22, sconfitti con un calcio sullo scadere del tempo di gioco. I Broncos riaprono flebili speranze di postseason, finisce la serie di vittorie dei Chargers.

NFL, 11a settimana: le altre partite

Nel Thursday Night i Seattle Seahawks battono i Green Bay Packers per 27-24: bella partita che spinge a centro classifica i Seahawks, ancora in lotta per uno degli ultimi posti per la postseason, speranze che rimangono intatte anche per Green Bay, ma con entrambe che dovranno vincere diverse partite delle sei rimanenti. I Pittsburgh Steelers vincono sul campo dei Jacksonville Jaguars per 20-16 e sono in zona playoff, confermando le ottime ultime prestazioni, mentre i Jaguars, protagonisti lo scorso anno, sono ormai fuori dai giochi.

I Detroit Lions battono di misura i Carolina Panthers per 20-19: la vittoria dà una piccola speranza ai Lions, per i Panthers è invece la seconda sconfitta di fila, in flessione, nonostante una buona classifica da 6 vinte e 4 perse. I Dallas Cowboys si rilanciano vincendo sul campo degli Atlanta Falcons per 22-19: le ultime buone gare dei Cowboys riaprono loro i giochi che contano, meno bene per i Falcons, la cui stagione è ancora incomprensibile e tutta da decifrare. Gli Indianapolis Colts devastano i Tennessee Titans per 38-10; la grande ripresa dei Colts, alla quarta vittoria di fila (un mese fa erano praticamente in fondo alla classifica) che apre scenari incredibili, gli stessi dei Titans: entrambe hanno cinque vinte e cinque perse.

I Baltimore Ravens sconfiggono i Cincinnati Bengals per 24-21: entrambe le compagini sono a centro classifica. I New York Giants sconfiggono i Tampa Bay Buccaneers per 38-35, infine gli Oakland Raiders vincono sul campo degli Arizona Cardinals per 23-21. Bye week per Buffalo Bills, Cleveland Browns, Miami Dolphins, New England Patriots, New York Jets e San Francisco 49ers.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - La prestazione dei Los Angeles Rams e dei Kansas City Chiefs è qualcosa di unico, a cui si assiste difficilmente una volta per ogni stagione. Lo spettacolo è stato al massimo livello, gli attacchi hanno dominato le difese, ma la grande prestazione del difensore dei Rams Ebukam è stata determinante per il successo dei suoi. I New Orleans Saints, da questo punto di vista, si stanno dimostrando addirittura migliori: sia l'attacco che la difesa sono irreprensibili e, in questo momento, sono i favoriti (un poco a sorpresa) per la vittoria al SuperBowl.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!