Iscriviti

L’austriaca Nicole Schmidhofer vince il modiale di Supergigante

Nella gara di apertura dei Mondiali di sci alpini a Sankt Moritz, nel supergigante femminile vittoria a sorpresa per la ventisettenne austrica Nicole Schmidhofer, che ha preceduto Tina Weirather e Lara Gut. Prima delle azzurre Elena Curtoni, giunta quinta al traguardo.

Altri sport
Pubblicato il 7 febbraio 2017, alle ore 17:33

Mi piace
1
0
L’austriaca Nicole Schmidhofer vince il modiale di Supergigante
Pubblicità

Vittoria per l’austriaca Nicole Schmidhofer, che vince la medaglia d’oro di Supergigante femminile ai Campionati del Mondo di Sankt Moritz.

La nuova campionessa del mondo di Superg vince a sorpresa davanti alle mattatrici della stagione, seconda l’altleta del Liechtenstein Tina Weirather, e terza la dominatrice dei supergigante nella stagione di Coppa del Mondo, la svizzera Lara Gut.

Una bella gara, su un percorso perfettamente preparato dall’organizzazione elvetica, che ha messo tutte le atlete in gara in grado di puntare alle zone alte della classifica, anche se il sole andava e veniva e per certi tratti la visibilità non era certamente ottimale.

Quarta Viktoria Rebensburg che ha preceduto Elena Curtoni, ottima quinta prima delle azzurre. Più indietro le altre nostra atlete, ottava Federica Brignone, decima Sofia Goggia e sedicesima Francesca Marsaglia.

Molte attese c’era anche per le due atlete rientrate da qualche settimana, la statunitense Lindsey Vonn, e l’austriaca, campionessa mondiale uscente Anna Veith Fenninger. Destino comune per le due atlete, entrambe uscite dal percorso quando avevano degli ottimi tempi.

Ora l’attenzione del Campionato Mondiale si sposta a domani, dove sarà di scena il Supergigante maschile, con molti atleti in grado di puntare alle medaglie mondiali.

Un’Italia un po’ ‘incerottata’, con un quartetto inedito, dopo le defezioni di Innerhofer, per una frattura al perone, e di De Aliprandini che, caduto in allenamento, è stato costretto a riposo.Il quartetto italiano sarà composta da: Peter Fill e Dominik Paris, su cui si puntano le speranze italiane, e Mattia Casse e Emanuele Buzzi.

Classifica Supergigante Campionato del mondo St. Moritz

  • 1. SCHMIDHOFER Nicole (AUT) 1:21.34
  • 2. WEIRATHER Tina (LIE) +0.33
  • 3. GUT Lara (SUI) +0.36
  • 4. REBENSBURG Viktoria (GER) +0.53
  • 5. CURTONI Elena (ITA) +0.55
  • 6. MOWINCKEL Ragnhild (NOR) +0.69
  • 7. VENIER Stephanie (AUT) +0.77
  • 8. BRIGNONE Federica (ITA) +0.84
  • 8. WORLEY Tessa (FRA) +0.84
  • 10. GOGGIA Sofia (ITA) +0.91

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Dario Zucchi

Dario Zucchi - Bella sorpresa la prima gara dei Campionati Mondiali di sci alpino, che si sono inaugurati oggi a Sankt Moritz, con la vittoria dell'austriaca ventisettenne Nicole Schmidhofer, che ha preceduto sul traguarda la portacolori del Liechtenstein Tina Weirather, e la grande favorita l'elvetica Lara Gut. Ottima quinta l'azzurra Elena Curtoni, preceduta sul traguardo dalla tedesca Victoria Rebensburg. Ottava Federica Brignone, decima l'attesa Sofia Goggia, forse tradita dall'emozione, sedicesima Francesca Marsaglia. Domani in gara sarà la vota degli uomini, sempre in Supergigante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!