Iscriviti

Coppa Italia, pallavolo femminile: Conegliano vince 3-0 contro Scandicci

Al PalaYamamay di Busto Arsizio si è disputata la semifinale di Coppa Italia di pallavolo femminile fra Conegliano e Scandicci. Gli arbitri del match sono stati Papadopol e Canessa, mentre i parziali sono stati 25-15, 25-19, 25-23.

Altri sport
Pubblicato il 3 febbraio 2020, alle ore 13:21

Mi piace
2
0
Coppa Italia, pallavolo femminile: Conegliano vince 3-0 contro Scandicci

Al PalaYamamay di Busto Arsizio si è giocata la prima semifinale di Coppa Italia di volley femminile tra Imoco Volley Conegliano e Savino Del Bene Scandicci.
Santarelli, allenatore dell’Imoco Conegliano, ha messo in campo Wolosz, Folie, Sylla, Egonu, De Krujif, Hill e De Gennaro nel ruolo di libero, mentre la Savino Del Bene Scandicci, allenata da Cristofani, è scesa in campo con Malinov, Bricio, Stysiak, Pietrini, Lubian, Stevanovic e come libero Merlo.

Nel primo set, dopo un parziale di 6-0 per Conegliano, Wolosz sbaglia servizio e Scandicci va sul 6-1. Il set continua con Conegliano in avanti che, grazie alla trascinatrice Egonu, vola sul 14-3. Scandicci accorcia le distanze e va sul 19-7. Le venete continuano lo show e con Egonu si portano sul 21-7. Kakolewska sigla l’ace del 23-10. Poi Scandicci, con una diagonale di Pietrini, va sul 24-14. Hill commette invasione e annulla ile set ball, ma la stessa Hill chiude il set 25-15.

Nel secondo set, dopo un parziale di 2-0, Stysiak realizza un attacco vincente. Conegliano tiene il vantaggio e con Egonu va sul 6-4. Stysiak accorcia e le toscane vanno sull’8-6. Il set continua con Conegliano in avanti sul 13-10. Scandicci cerca di restare a galla e con un primo tempo di Kakolewska si porta sul 16-13. Le pantere con Folie siglano il 21-17, mentre Scandicci con Bricio sfodera un attacco e va sul 23-18. Un servizio di Stevanovic regala il set ball a Conegliano che va sul 24-18. Un pallonetto di Kakolewska lo annulla, ma un servizio out di Malinov regala il 25-19.

Il terzo set inizia con un punto di Stysiak e uno di Hill ed è1-1. Bricio spara una bomba e porta Scandicci sull’1-3. Un’invasione di Stysiak porta il punteggio in parità (6-6). Un attacco out di Egonu porta le toscane sul 6-8. Hill pareggia e le venete vanno prima sul 9-9, poi allungano sul 12-10 con un ace di Egonu.

Il set continua con diversi errori, soprattutto delle pantere che, con un attacco di Kakolewska, vanno sul 15-14. Un ace di Bricio porta le toscane sul 16-16. Si resta in equilibrio fino al 18-18, ma le pantere tornano all’attacco e con Egonu si portano sul 21-19. Un errore in attacco di Sylla riporta l’equilibrio sul 23-23. Il set finisce con un muro di Folie 25-23 che regala la vittoria all’Imoco Volley Conegliano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La partita è stata per certi versi a senso unico. Conegliano parte subito forte e dà poche alternative a Scandicci che fa fatica a macinare punti. Solo nel terzo set le toscane alzano la testa e mettono in difficoltà le pantere che, oltre a commettere alcuni errori, subiscono gli attacchi e gli ace di Scandicci.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!