Iscriviti
Firenze

Champions League volley, 2020/2021: Busto Arsizio vince 3-2 contro Rzeszow

Al palazzetto dello sport di Scandicci si è disputata la partita di Champions League femminile di pallavolo tra Developres SkyRes Rzeszow e E-work Busto Arsizio. I risultati del match sono stati 17-25, 22-25, 25-19, 25-22, 14-16.

Altri sport
Pubblicato il 3 dicembre 2020, alle ore 14:08

Mi piace
3
0
Champions League volley, 2020/2021: Busto Arsizio vince 3-2 contro Rzeszow

Al palazzetto di Scandicci si è giocata l’ultima partita di Champions di volley femminile della Pool A tra Developres SkyRes Rzeszow e Unet E-Work Busto Arsizio. Gli arbitri del match sono stati Sikanjic e Lecourt. 

Antiga, l’allenatore di Developres SkyRes Rzeszow ha messo in campo Polanska, Efimlenko, Kaczmar, Van Ryk, Blagojevic, Lazic, libero Krzos.
Fenolio, allenatore di Unet E-Work Busto Arsizio, ha schierato in campo Poulter, Gennari, Gray, Olivotto, Mingardi Stevanovic, libero Leonardi.

Il primo set inizia in equilibrio fino al 5-5 con una pipe di Lazic, poi un mani out di Mingardi porta il punteggio sul 5-7. Lazic sigla l’8-11, mentre Gray l’11-14. Il set continua con un mani out Blagojevic che porta il punteggio sul 13-17. Mingardi sigla il 15-20, mentre un muro di Gennari il 16-22. Il parziale si conclude a 17-25 con Gray.

Nel secondo set dopo un parziale di 0-3, Efimienko sigla il 5-5. Le bustocche voglio vincere e con un attacco di Mingardi vanno sul 6-8, poi con un mani out di Gennari si portano sul 11-14. Resovia non molla e con un primo tempo di Efimienko vanno sul 17-18. Stevanovic sigla il 20-22, mentre un primo tempo di Blagojevic accorcia il punteggio sul 22-24. Gray chiude il set a 22-25.

Il terzo set inizia in equilibrio fino al 4-4 con un muro di Stevanovic. Un errore al servizio di Busto regala il 6-8 a Resovia, ma Mingardi trova il pareggio del 8-8. Il parziale continua in equilibrio fino al 10-10 con Razinska. Blagojevic sigla il 16-11, Mingardi il 18-14. Resovia vola sul 20-16 Rasinska, Mingardi accorcia il punteggio sul 22-18. Il parziale si conclude 25-19 con un ace di Polanska.

Il quarto set parte in equilibrio fino al 9-9, ma Resovia con Lazic vola sul 14-11. Busto contro attacca e con un mani out di Mingardi accorcia il punteggio sul 17-15. Un muro di Stevanovic porta le farfalle sul 19-18, ma Resovia vuole riaprire il match e grazie a Rasinska va sul 22-19. Gray sigla il 24-21 e il set finisce 25-22.

Il tie break inizia con un parziale di 2 0, Busto risponde con Gray e va sul 4-2. Una pipe di Rasinskadi porta Resovia sul 7-5, mentre un ace di Stevanovic sigla il pareggio del 10-10. Un mani out di Gray porta il punteggio sul 11-13, ma la stessa Gray con un attacco out riporta il punteggio sul 13-13. Lazic sigla il 14-14 con un mani out. Il parziale si chiude sul 14-16 con un muro di Mingardi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La partita è stata infinita e da cardio palma, con lunghe azioni degne di un match di Champions. Busto ha iniziato bene per due set, poi ha lasciato spazio alle avversarie che hanno portato la partita al tie-break. Busto finalmente si è riscattata trovando la forza dopo un periodo difficile causa il Covid19.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!