Iscriviti

Arriva la quinta vittoria consecutiva per l’Italvolley

Arriva la quinta vittoria consecutiva per l'Italvolley: con un netto 3 a 1 la nazionale italiana maschile di pallavolo batte la Polonia nella prima delle due sfide e rimane in testa al girone a punteggio pieno, in attesa della seconda sfida di domenica contro la stessa Polonia

Altri sport
Pubblicato il 8 giugno 2014, alle ore 11:31

Mi piace
0
0
Arriva la quinta vittoria consecutiva per l’Italvolley

Arriva la quinta vittoria consecutiva per l’Italvolley. L’Italia, infatti, soffre ma alla fine si aggiudica una meritata vittoria nella cornice di un palazzetto a Bari tutto esaurito. Nulla ha potuto la Polonia, priva tra l’altro del suo miglior giocatore Kurek. La partita finisce 3 a 1 con i parziali di 25-23, 20-25, 25-23 e 25-20, con uno strepitoso Zaytsev e un ottimo apporto dai giovani in panchina, per la prima volta chiamati a sostituire i titolari e bravi nel farlo.

La partita è iniziata in salita per gli uomini di Berruto, che schiera la formazione tipo vista nelle 4 giornate precedenti. Il gioco fatica a crescere e la ricezione spesso va in difficoltà ma nonostante tutto i ragazzi chiudono un primo set in vantaggio di misura. Nel secondo set la ricezione cala ancora e Berruto è costretto a far esordire i giovani Lanza e Randazzo, ma oramai il set è volato via e la Polonia pareggia i conti.

La svolta decisiva arriva nel terzo set: Berruto a sorpresa toglie Kovar in giornata no e mette fin dall’inizio tra i titolari il giovane Lanza. La ricezione ne guadagna subito, il gioco cresce e Travica serve uno scatenato Zaytsev, apparso inarrestabile. Così l’Italia si aggiudica il parziale. Il quarto e ultimo set è una copia del terzo e l’Italia subito avanti chiude il match in scioltezza.

Nell’altro match di giornata del nostro girone, l’Iran sfiora il colpaccio in Brasile ma si deve arrendere al tie-break per 15 a 13, dopo una vera battaglia che aveva visto gli iraniani rimontare dall’1 a 0 fino al 2 a 1 per poi farsi agganciare e perdere in volata.

Ora l’Italia si trasferisce a Roma, dove stasera alle ore 20.00 si aspetta una partita che farà la storia del volley. Tale partita si svolgerà in effetti se il tempo sarà benevolo al Foro Italico, in una cornice di pubblico favolosa. Il Foro ha già ospitato avvenimenti di notevole importanza come i consueti master 1000 d’Italia di tennis, i mondiali e quest’anno gli europei di Beach Volley. Vedremo i ragazzi come se la caveranno senza un soffitto sopra le loro teste. Di certo lo spettacolo sarà assicurato e Berruto saprà dare la carica giusta per far giocare al meglio i nostri.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!