Iscriviti
Firenze

Anticipo della 18° giornata di ritorno Samsung Galaxy Cup tra Bisonte FI e Foppapedretti BG

Al Mandela Forum si è giocato l'anticipo della 18° giornata del campionato di volley femminile. In campo Bisonte FI, squadra allenata da Caprara, e Foppapedretti BG, allenata da Stefano Micoli.

Altri sport
Pubblicato il 4 febbraio 2018, alle ore 20:08

Mi piace
9
0
Anticipo della 18° giornata di ritorno Samsung Galaxy Cup tra Bisonte FI e Foppapedretti BG

Il 3 febbraio si è giocato l’anticipo della 6° giornata di ritorno della Samsung Galaxy Cup: Bisonte FI vs Foppapedretti BG. Il match è stato arbitrato da Cesare e Moratti. I parziali della partita: Bisonte Firenze – Foppapedretti Bergamo 3-0 (29-27; 30-28; 26-24).

Caprara, l’allenatore del Bisonte, schiera: Dijkema palleggiatrice, Sorokaite opposto, in centro Milos Prokopic, Ckiara Ogbogu, Valentina Tirozzi e Daly Santana in diagonale. La Foppapedretti, squadra ospite, scende in campo con Ofelia Malinov in regia, Malagurski (nella foto) nel ruolo di opposto, Mina Popovic e Strunjak al centro, Acosta Alvarado e Sylla schiacciatrici laterali, Paola Cardullo libero.

Nel primo set le due squadre giocano punto a punto fino al 4-4. Poi il Bisonte allunga con un muro e si porta sul 6-4. Le bergamasche continuano ad attaccare e sul 12-14 entra Marcon per Sylla. Firenze non molla e il muro di Santana pareggia i conti, 14-14. Pietrelli sul 15-15 entra in battuta per Ogbogu. Si gioca punto a punto, poi un attacco di Acosta porta il set point (23-24). Time out per il Bisonte, cambio per la Foppapedretti, Boldini in battuta. L’attacco di Sorokaite e l’ace di Santana portano il risultato sul 25-24. Attacco out di Tirozzi (25-25), poi con i suoi due attacchi si arriva al 27 pari. Una pipe di Santana e un muro di Ogbogu chiudono il set 29-27 per il Bisonte.

Nel secondo parziale il Bisonte allunga il punteggio al 6-1 con l’ace di Sorokaite e gli attacchi di Tirozzi. Micoli chiede un cambio: Paggi per Strunjak, ma le toscane continuano ad attaccare fino all’11-6. Bergamo con Sylla sfrutta il calo di Firenze e il punteggio si porta sull’11-10. Time out per Firenze, l’allenatore vuole incoraggiare le ragazze. Acosta va al servizio e mette in difficoltà la ricezione del Bisonte (18-18). Grazie agli attacchi di Santana e Milos si arriva al set point 24-23. Il set si chiude con un attacco di Tirozzi (30-28).

Nel terzo set rientra Strunjak, ma le toscane non lasciano spazio: un ace di Tirozzi e due attacchi potenti di Santana e si arriva al parziale di 8-4. Bergamo reagisce con Malagurski e Sylla che trascinano la squadra sul 15 pari. Entra Batista per la Foppapedretti. Santana, la migliore in campo, attacca e prova ad incrementare il vantaggio (18-15). Si gioca ancora punto a punto e con un attacco di Santana e Sylla si è ancora in parità 23-23. Il primo set point è del Bisonte che viene annullato da Malagurski (24-24). Il set finisce 26-24 con un attacco out di Acosta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La partita è stata equilibrata in tutti i tre set, nonostante il Bisonte alla fine si sia imposto per 3-0. In questo match i tre punti erano fondamentali per avvicinarsi ai playoff. Le ragazze di Caprara, determinate e incisive, hanno portato i set ai vantaggi a loro favore, conquistando meritatamente i 3 punti. L'incontro non è stato emozionante nel complesso, a parte qualche scambio lungo tra le due squadre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!