Iscriviti

NBA Playoffs, 16 aprile 2017: i Bulls battono i Celtics

Altra sorpresa nelle prime gare del primo turno dei playoffs, dove i Celtics vengono sconfitti dai Bulls e si portano avanti nella serie. Gli Warriors vincono la prima gara contro i Trail Blazers.

Basket
Pubblicato il 17 aprile 2017, alle ore 10:27

Mi piace
7
Preferiti
0
NBA Playoffs, 16 aprile 2017: i Bulls battono i Celtics
Pubblicità

Nella notte della NBA di domenica 16 aprile 2017 si sono disputare quattro partite del primo turno degli NBA Playoffs.

I Chicago Bulls vincono una gara incertissima in casa dei Boston Celtics e si portano avanti nella serie per 1 a 0. La gara è stata dal primo all’ultimo minuto sul filo del rasoio, ma i Bulls sono stati molto bravi a ribaltare il fattore campo ed a vincere la gara con il punteggio finale di 106 a 102.

I Chicago Bulls sono stati sospinti alla vittoria da Jimmy Butler, che mette a segno 30 punti, 9 rimbalzi e 3 assist. Nei Celtics Isaiah Thomas mette a segno 33 punti, 6 assist e 5 rimbalzi, non sufficienti a vincere la prima gara.

I Golden State Warriors vincono la prima gara grazie ad un ottimo quarto periodo, dopo che la gara contro i Portland Trail Blazers era stata equilibrata per tre quarti dell’incontro. Con il punteggio finale di 121 a 109, i Golden State Warriors vincono grazie ai 32 punti e 10 rimbalzi di Kevin Durant; nei Trail Blazers, CJ McCollum mette a segno 41 punti e 8 rimbalzi.

Gli Houston Rockets distruggono gli Oklahoma City Thunder per 118 a 87: nel secondo tempo i Thunder sono decaduti ed i Rockets hanno vinto molto facilmente. Negli Houston Rockets James Harden segna 37 punti, 9 assist e 7 rimbalzi mentre, nei Thunder, Russell Westbrook si deve accontentare di 22 punti, 11 rimbalzi e 7 assist.

I Washington Wizards hanno sconfitto gli Atlanta Hawks con il punteggio di 114 a 107. I Wizards vincono nel secondo tempo dell’incontro con un dominio abbastanza netto e vincono grazie alla prestazione eccellente di John Wall, che referta ben 32 punti, 14 assist e 4 rimbalzi. Negli Atlanta Hawks a dominare il tabellino è Dennis Schroder con 25 punti, 9 assist e 3 rimbalzi.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - La sconfitta dei Boston Celtics contro i Chicago Bulls ha già modificato l'intero scenario dei playoffs: grazie al break ottenuto in gara 1, anche in caso di sconfitta in gara 2, i Bulls andranno in casa per le due sfide successive con il fattore campo di vantaggio. Si sapeva che i Celtics non erano una super potenza invincibile di questi playoffs, ma è certo che la sconfitta in questa prima partita apre qualunque scenario sulla vittoria della parte ad Est del tabellone degli NBA Playoffs.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!