Iscriviti

Nuova tragedia nel ciclismo: Linas Rumsas si è spento a ventuno anni

L'atleta emergente Linas Rumsas, figlio del grande ciclista Raimondas Rumsas, è stato trovato senza vita nella sua abitazione dove il ragazzo ha avuto un forte malore.

Altri sport
Pubblicato il 3 maggio 2017, alle ore 00:09

Mi piace
9
0
Nuova tragedia nel ciclismo: Linas Rumsas si è spento a ventuno anni
Pubblicità

A breve distanza dalla triste scomparsa del campione Michele Scarponi, un nuovo triste annuncio ha colpito il mondo del ciclismo che oggi ha perso un altro grande talento, ovvero quello posseduto dal giovane Linas Rumsas trovato morto nella sua abitazione.

Il giovane atleta si è spento alla tenera età di ventuno anni e ha dedicato tutta la sua vita alla passione per lo sport e per il ciclismo, caratteristica presente nel suo DNA in quanto figlio dell’ex-ciclista professionista Raimondas Rumsas vincitore di una storia edizione del “Giro di Lombardia”.

Proprio quest’anno, dopo molti allenamenti e sacrifici, l’emergente ciclista era riuscito ad entrare nel team Altopack-Eppela e con grande piacere si era ottimamente classificato nei vari eventi sportivi tra cui Terranuova Bracciolini e Poggio alla Cavalla. Attualmente, Linas si stava allenando con costanza per una prossima competizione molto ambita dal ragazzo, che sognava di arrivare sempre più lontano nel ciclismo e di iniziare una carriera brillante che potesse compensare tutti i suoi sacrifici.

Purtroppo, un malore ha spento la vita di questo giovane ciclista che ha lasciato tristemente la sua famiglia che lo sostenava lungo il corso della sua esistenza e tutti i suoi amici che ricordano con grande sentimento tutti i momenti trascorsi insieme.

Sui vari social sono stati tanti i messaggi di solidarietà nei confronti dei suoi cari e tanti i messaggi di cordoglio per questa giovane anima che si è spenta nel bel mezzo del suo splendore.

Purtroppo, il ciclismo sta attraversando un periodo molto buio, che vede la scomparsa di brillanti stelle che hanno emozionato tutti gli appassionati di questo nobile sport che ricorderanno per sempre le imprese dei loro beniamini.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Gaetano La Rocca - Un altro triste annuncio ha colpito il mondo del ciclismo, che continua a piangere sulle memorie delle sue stelle più brillanti e anche questa notizia ha addolorato la comunità intera che si unisce al dolore della famiglia Rumsas. Linas sognava una brillante carriera e si impegnava costantemente per raggiungere e realizzare i suoi sogni; rimarrà sempre un esempio per molti giovani che intraprendono e lottano per migliorare il proprio futuro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!