Iscriviti

Un tir rallenta all’improvviso causando un incidente da brividi in autostrada

Ecco cosa è successo in un'autostrada americana: un incidente ha coinvolto alcuni tir e le immagini riprese dalle telecamere a bordo fanno venire i brividi.

Video Motori
Pubblicato il 11 settembre 2017, alle ore 12:48

Mi piace
0
0
Un tir rallenta all’improvviso causando un incidente da brividi in autostrada

Chiunque si metta alla guida di un mezzo sa bene quanti e quali possano essere i pericoli ai quali si va incontro. Quando ci si trova per strada, infatti, nonostante la propria prudenza e la propria attenzione sono tanti i pericoli sempre dietro l’angolo che possono verificarsi e che possono quindi coinvolgerci in incidenti più o meno gravi.

Specialmente durante la stagione invernale, quando le piogge sono intense rendono scivoloso l’asfalto e la visibilità è ridotta, può essere davvero difficile riuscire ad evitare situazioni di questo tipo.

È quello che è successo agli autisti di questi tir. Un video ci mostra alcuni veicoli che rallentano improvvisamente ed accostano a destra su un’autostrada della Georgia, negli Stati Uniti.

Un altro tir che procede dietro di loro, però, non riesce a frenare in tempo e quindi finisce fuori strada andando a sbattere contro gli altri tir e contro degli alberi presenti a ridosso dell’autostrada.

Fortunatamente si è trattato di un incidente senza troppe conseguenze: le persone coinvolte fortunatamente sono uscite illese da questo incidente che poteva avere delle proporzioni non indifferenti.

Incidente del genere ci fanno capire quanto ogni qualvolta ci si mette alla guida di un mezzo bisogna sempre prestare grande attenzione a ciò che accade intorno a noi cercare di prevedere eventuali incidenti che potrebbero avere conseguenze non indifferenti.

Altrettanto interessante sarà vedere quello che succede ad un tir durante il suo cammino. Anche in questo caso una situazione davvero drammatica che mostra un incidente che non può che farci venire la pelle d’oca!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!