Iscriviti

Il video mozzafiato dell’attacco di un serpente in slow motion

L'attacco di un serpente mostrato al rallentatore farà comprendere quanto questo animale possa essere pericoloso e come sia letale il suo morso.

Video incredibili
Pubblicato il 18 giugno 2014, alle ore 16:46

Mi piace
0
0
Il video mozzafiato dell’attacco di un serpente in slow motion

I serpenti sono animali ben noti per la loro pericolosità e soprattutto per il loro veleno, che spesso può risultare letale per le loro vittime. Di certo non tutti hanno la possibilità o il coraggio di vederne uno da vicino, soprattutto in fase di attacco, anche perché questo sarebbe estremamente pericoloso, come documentano queste immagini, che hanno davvero dell’incredibile.

Le immagini di questo video mostrano l’attacco di un serpente, che già di per sé lascia senza parole, ma soprattutto danno modo di vederlo al rallentatore, per apprezzare ancora di più la potenza di questo animale e per capirne la pericolosità.

Un uomo utilizza un piccolo palloncino rosso pieno di acqua e lo muove leggermente accanto al serpente utilizzando una pinza per non correre pericoli, spostandolo verso di sé. A quel punto, però, il serpente si lancia sul palloncino spalancando la sua enorme bocca, in difesa di quello che crede essere un bottino o una vittima da mangiare.

L’attacco dura una frazione di secondi ma bastano decisamente per comprendere la pericolosità e la ferocia di questo incredibile animale. Le immagini al rallentatore, però, sono davvero sorprendenti. Si riesce a vedere il serpente in ogni fase dell’attacco, dallo studio della “preda” al momento in cui l’animale si prepara per il morso letale, tanto caratteristico. È impressionante vedere come le sue fauci riescano ad aprirsi per agguantare al meglio la preda, che il serpente non vuole assolutamente lasciarsi scappare.

Queste immagini permettono di comprendere ancora di più la pericolosità di questo animale e come questo faccia a volte a fagocitare animali persino più grandi di lui. Un vero spettacolo, che mostra la grandezza di questo animale e rende l’idea della sua pericolosità. Le sue fauci spalancate sono davvero impressionanti e fanno per un attimo rabbrividire al pensiero di finire vittime del suo attacco.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!