Iscriviti

Trova in giardino una strana creatura a due teste. Di che animale si tratta?

Quando ha visto quella stranissima creatura in giardino non ha potuto fare a meno di spaventarsi. Poi ha cercato di capire di cosa si trattasse...ed ha postato il video sui social in cerca di una risposta.

Video incredibili
Pubblicato il 30 marzo 2017, alle ore 11:45

Mi piace
1
0
Trova in giardino una strana creatura a due teste. Di che animale si tratta?

La donna di protagonista di questa storia ha vissuto un’esperienza davvero inquietante. Lujan Eroles, questo il nome della donna, stava tranquillamente camminando nel giardino di casa sua quando ad un certo punto si è imbattuta in una creatura davvero molto strana.

Un video ci mostra l’essere con il quale questa donna è venuta in contatto. Le immagini ci mostrano questa sorta di verme con la pelle simile a quella di un serpente, lungo circa 20 cm, che sembra avere letteralmente due teste.

Una delle due teste mostra due occhi mentre l’altra sembra averne soltanto uno. Si tratta di una scoperta che ha lasciato la donna davvero molto scossa e che non può che lasciare tutti senza parole.

Potrebbe trattarsi di una strana creatura affetta da qualche patologia ma potrebbe anche trattarsi di una specie che ancora non si conosce.

Un amico della donna postato la foto dell’animale su Facebook e sperando che qualcuno potesse darle una spiegazione. Al momento, però, nessuno ha saputo capire di quale specie animale si tratti ed il mistero è ancora in corso.

Altrettanto interessante sarà vedere un bambino che gioca con un serpente. Immagini davvero incredibili che ci mostrano una scena davvero inquietante. Vedere, infatti, un bambino che gioca indisturbato con un serpente non è una cosa che si vede tutti i giorni che soprattutto può risultare parecchio pericolosa.

Per questo piccolo, però, sembra trattarsi di pura routine. Il bambino, infatti, non è minimamente turbato dalla presenza del serpente, anzi gioca con lui stuzzicandolo più e più volte.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!