Iscriviti

Stava passeggiando da sola quando le si avvicina un uomo. Quello che le succede è da brividi!

Stava passeggiando di notte in un parcheggia della sua tranquilla cittadina quando ad un certo punto un uomo le si avvicina. Quello che accade è davvero drammatico.

Video incredibili
Pubblicato il 20 settembre 2017, alle ore 12:06

Mi piace
1
0
Stava passeggiando da sola quando le si avvicina un uomo. Quello che le succede è da brividi!

Ascolta questo articolo

Negli ultimi mesi, le pagine della cronaca nazionale ed internazionale riportano sempre più spesso episodi di violenza sulle donne, di microcriminalità, di furti, di scippi in pieno giorno ad anziane signore: si tratta di episodi che turbano la quiete di tutte le città e dei soggetti più deboli proprio come anziani, donne e bambini.

In questo video possiamo vedere quello che accade in un parcheggio nei pressi di Houston ad una donna che stava passeggiando in piena notte da sola.

Un uomo dopo essersi accertato che la vittima non potesse appellarsi all’aiuto di nessuno, decide di avvicinarsi a lei ed è quel punto che accade quello che ogni donna teme quando si trova a dover camminare per strada da sola di notte.

Le immagini registrate dalla telecamera di sorveglianza del parcheggio hanno ripreso tutto: l’uomo aggredisce la povera ragazza e le porta via la borsa prima di darsi alla fuga. La donna ha subito denunciato il fatto alla polizia locale che è già alla ricerca del malvivente.

Purtroppo viviamo in una società in cui anziché combattere i malviventi ci si trova a dare torto ad una ragazza che aveva deciso di prendere una boccata d’aria quella sera: la storia è sempre la stessa, anziché punire gli aggressori, vogliamo educare le vittime a non fare qualcosa pur di non essere aggrediti.

Altrettanto interessante sarà vedere la reazione di una ragazza coraggiosa alle prese con due malviventi. Gli uomini volevano a tutti i costi portarle via la borsetta ma nemmeno la loro arma ha intimidito la donna che per nulla al mondo avrebbe rinunciato alla sua tesi di laura che era custodita, appunto, in quella borsetta.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!