Iscriviti

Sgarbi soccorre quattro ragazze rimaste senza benzina, poi le rimprovera: ”Capre!”

Il critico d’arte e personaggio televisivo Vittorio Sgarbi ha "salvato" delle ragazze in autostrada, poi le insulta: "capre!"

Video incredibili
Pubblicato il 23 gennaio 2019, alle ore 18:18

Mi piace
0
0
Sgarbi soccorre quattro ragazze rimaste senza benzina, poi le rimprovera: ”Capre!”

Quattro ragazze restano a piedi in autostrada e a soccorrerle interviene un “gentleman” d’eccezione: il critico d’arte e personaggio televisivo Vittorio Sgarbi. E’ vero, quando si legge il suo nome ritornano alla mente solo litigate televisive, uscite un po’ controverse e offese a profusione, ma questa volta l’eroe di questa storia è proprio lui.

I fatti sono avvenuti due sere fa, precisamente lunedì 21 gennaio, sulla A14 all’altezza di Taranto. A raccontare la vicenda è stato lo stesso critico d’arte che ha aggiornato i suoi fan con un post su Facebook.

L’auto guidata dalle ragazze era rimasta senza benzina e le quattro si erano fermate in un’area di sosta. Incrociata l’auto col serbatoio a secco, Sgarbi e i suoi collaboratori hanno deciso di deviare il proprio percorso e di raggiungere la stazione di servizio più vicina e hanno portato alle giovani una tanica di carburante per permettere loro di proseguire il viaggio.

Ma questa storia poteva finire così? Inutile rispondere: prima di rimettersi in viaggio le ragazze sono state rimproverate a suo modo da Sgarbi, con il classico tormentone “Capre! Capre!”.

Il video che ha immortalato questa disavventura è diventato subito virale, raccogliendo decine di migliaia di click in pochissime ore.

 Ma nelle stesse ore il critico d’arte è stato protagonista di una polemica molto accesa con Valentina Nappi, entrambi ospiti a Stasera Italia, su rete 4.

Negli scorsi giorni la Nappi aveva lanciato una provocazione su Instagram confessando di essere stata “stuprata” da Salvini e dalle sue idee retrograde.

La risposta di Sgarbi? “Fa la pornostar? E allora mostriamola in tutta la sua straordinaria e rifulgente attività. Fa la pornostar e allora parli di ca**i! Si intende solo di quello” ha detto l’ex esponente di Forza Italia tra le pernacchie della Nappi in sottofondo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!