Iscriviti

Questo ragazzo si lancia da un’altezza di 25 m. Il video del suo tuffo in acqua è terrificante

Quando vedrete la spericolata esibizione di questo tuffatore non riuscirete a tenere gli occhi aperti. Il momento del lancio vi farà contorcere lo stomaco.

Video incredibili
Pubblicato il 24 aprile 2017, alle ore 13:17

Mi piace
0
0
Questo ragazzo si lancia da un’altezza di 25 m. Il video del suo tuffo in acqua è terrificante

In un primo momento penseremmo tutti che si tratta della banale esibizione di un ragazzo spericolato e senza scrupoli che vuole sorprendere ad ogni costo senza dare un peso alle proprie azione e senza valutare le conseguenze del suo gesto.

Chiunque guardi questo video, infatti, non può che sentire una fitta allo stomaco nel vedere questo ragazzo ad un’altezza di 25 metri con mani e piedi bagnati e che rischia di cadere da un momento all’altro.

In realtà, vi diciamo subito che non si tratta di un ragazzo spericolato qualunque, ma di un tuffatore professionista che si chiama Carlos Gimeno che ha deciso di postare il video di uno dei suoi tuffi più terrificanti di sempre.

Sullo sfondo si vedono le persone sedute in platea e la distanza è tale che non si riescono a distinguere nemmeno i loro volti. L’uomo evidentemente non soffre di vertigini e dopo aver salutato il pubblico si mette in posa per il suo tuffo.

Un tuffo che non è assolutamente come tutti gli altri: decide infatti di farlo a testa in giù, rischiando di scivolare e cadere in modo incontrollato il che è pericolosissimo. Per fortuna va tutto bene ma dovete guardare il video per vivere l’adrenalina con il quale ha eseguito questo tuffo.

Altrettanto interessante sarà vedere dei bagnanti che si immergono nella piscina più pericolosa del mondo. In questo caso siamo davvero di fronte ad uno dei gesti più stupidi che un ragazzo possa fare.

Basta che si alzi anche di poco la marea per essere all’improvviso trascinati dalla corrente e finire in fondo alla cascata. Un’attrazione adatta solo ai più coraggiosi e sotto stretta osservazione degli addetti esperti del luogo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!