Iscriviti

Maestro maltratta l’alunna. Lei si ribella

Un maestro maltratta una sua alunna molto pesantemente davanti agli altri compagni. La piccola, però, evidentemente stanca di questa situazione, reagisce con altra violenza prendendo a calci il suo stesso insegnante.

Video incredibili
Pubblicato il 12 gennaio 2015, alle ore 15:03

Mi piace
0
0
Maestro maltratta l’alunna. Lei si ribella

Un maestro maltratta un’alunna ma non si aspetta la sua reazione.

Più volte abbiamo letto casi di cronaca in cui maestri e maestre maltrattano i loro alunni, a volte solo verbalmente ma altre anche fisicamente, picchiando e strattonando i loro alunni. Un atto assolutamente da condannare e che non dovrebbe mai verificarsi all’interno di una scuola. Un maestro, infatti, dovrebbe essere una guida importantissima nell’educazione di un alunno e nella sua stessa vita, ma spesso purtroppo alcuni insegnanti finiscono per abusare della loro posizione e per superare un confine da cui bisognerebbe sempre tenersi molto lontani.

Questo video ci mostra proprio un maestro con un atteggiamento molto aggressivo nei confronti di una sua alunna. Come mostrano le immagini, riprese da una compagna di classe, il maestro inveisce molto pesantemente sulla sua alunna, che se ne sta in silenzio a subire il rimprovero del suo maestro davanti allo sguardo dei compagni.

Ad un certo punto, però, succede qualcosa che non ci aspetteremmo e che probabilmente non si sarebbe aspettato neanche il maestro. La piccola, evidentemente stanca di essere maltrattata e rimproverata dal suo docente, decide di reagire e lo fa, purtroppo, con dell’altra violenza. Come mostrano le immagini, proprio quando il rimprovero del maestro si fa più aspro, la piccola gli sferra un calcio e si allontana di corsa da lui sotto lo sguardo atterrito e sorpreso anche dei compagni.

A quel punto il video si interrompe, probabilmente per la paura da parte della compagna di essere sorpresa dal maestro. Una condizione di paura e di tensione che non dovrebbe mai vigere all’interno di un’aula dove i bambini dovrebbero recarsi desiderosi di apprendere e di confrontarsi con gli altri. Spesso, però, tutto questo non succede. Un video, quindi, che ci mostra un episodio di violenza davvero molto grave e che non può non farci pensare a quanto spesso noi umani possiamo essere crudeli con i nostri simili, sebbene per fortuna ci siano delle eccezioni. Ce lo hanno mostrato chiaramente altri video che ritraggono una donna mentre aiuta un non vedente sebbene alla sua maniera oppure uno che ci mostra due ragazzi portare un pranzo da re ad un senzatetto, che non riesce ad esprimere a sufficienza la sua gratitudine.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!