Iscriviti

L’incontro tra Anita e i lupi

Un incontro commovente quello tra un gruppo di lupi e Anita, una ragazza che lavora con loro ogni giorno, che si è assentata per due mesi. Al suo ritorno ha trovato un'accoglienza più che calorosa

Video incredibili
Pubblicato il 5 giugno 2014, alle ore 17:09

Mi piace
0
0

Nell’immaginario collettivo i lupi sono degli animali feroci e temibili, da cui è sempre bene tenersi lontani. Non sempre, però, è così. Anche i lupi possono essere capaci di gesti di affetto e di calore nei confronti non soltanto di un membro del loro branco, ma anche degli umani.

È quello che è successo ad Anita, una giovane ragazza che lavora al Polar Zoo in Norvegia, dove è diventata famosa per il suo “Wolf Camp”. Si tratta di un’area in cui i vari visitatori possono socializzare con questi animali, da cui chiunque avesse occasione di incontrarli tende a stare ben alla larga.

Un lavoro lungo e faticoso quello di Anita, che però ha sempre portato avanti con passione. Un amore per i lupi, che evidentemente viene sentito da questi animali che non perdono occasione di dimostrarlo. Un video sul web, infatti, documenta l’accoglienza estremamente calorosa che le hanno riservato i “suoi” lupi. La giovane, infatti, si era assentata per un paio di mesi dalla zoo in cui lavora ed al suo ritorno i lupi l’hanno accolta con un vero assalto ed una gara a chi riusciva ad accaparrarsi le sue attenzioni e le sue carezze.

Niente violenza, niente aggressività. I soli momenti in cui si avverte un po’ di tensione sono proprio quelli in cui i lupi si contendono le attenzioni della loro amica. Un incontro commovente e toccante, che mostra ancora una volta come anche gli animali più feroci, anche i più classici dei predatori, possono riuscire ad interagire con l’uomo con serenità, condividendo momenti importanti e di tenerezza esattamente come un qualsiasi animale domestico.

Il video del loro incontro è stato pubblicato e nel giro di pochissimo è stato visto da 200 mila navigatori, tutti incantanti da questo spettacolo di coesione tra la natura più selvaggia e l’uomo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!