Iscriviti

L’esibizione dell’atleta è semplicemente perfetta: Katelyn Ohashi incanta tutti, i giudici le danno 10

Un’esibizione a corpo libero da urlo: Katelyn Ohashi è l’atleta del momento.

Video incredibili
Pubblicato il 14 gennaio 2019, alle ore 16:40

Mi piace
0
0
L’esibizione dell’atleta è semplicemente perfetta: Katelyn Ohashi incanta tutti, i giudici le danno 10

Poesia in movimento. In tre parole si potrebbe descrivere così l’esibizione della giovane ginnasta Katelyn Ohashi, che nelle ultimissime ore sta conquistando il mondo del web. La ragazza partecipa ai campionati “Collegiate Challenge” ad Anaheim, nello stato della California.

Katelyn, fisico da atleta con muscoli piuttosto sviluppati, capelli ricci corti di un castano chiaro, è la ragazza (o atleta se preferite) del momento. Il suo show del 12 gennaio, dopo aver fatto innamorare il pubblico americano, è arrivato anche nel resto del Mondo grazie alla rete.

La sua esibizione, ricca di estetica e di potenza, è stata apprezzata anche dai giudici del campionato californiano, che le hanno dato il massimo dei voti: 10/10. Anche nei commenti ai vari video che si trovano sul web i commentatori di tutto il mondo con la passione per la ginnastica artistica sono concordi nell’affermare che il massimo dei voti è semplicemente meritato.

La ragazza sembra volare, sembra muoversi in aria con una facilità disarmante. Qualcuno ha affermato che in vita sua non aveva mai visto una prova a corpo libero migliore di quella della signorina Ohashi.

La ragazza è nata nel 1997 e il 12 aprile di quest’anno compirà 22 anni. Ha già all’attivo un numero altissimo di medaglie nella sua disciplina favorita. Gli appassionati italiani l’avranno senza dubbio ammirata a Jesolo, tra il 2011 e il 2012, città in cui una Katelyn ancora minorenne aveva conquistato due medaglie d’oro (come squadra) e una di bronzo (individuale).

Una esibizione ancora più bella per la storia che c’è dietro: nel 2013, a causa di un problema alla spalla che ha richiesto in seguito anche un’operazione, molti erano sicuri che l’atleta avrebbe abbandonato per sempre lo sport.

Non è stato così: dopo un periodo di riabilitazione ha continuato ad allenarsi e alla prima esibizione del 2019 ha dimostrato al mondo intero che è tornata, molto più forte di prima. Uno spettacolo da vedere e rivedere.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!