Iscriviti

Ecco come trasformare un vecchio calzino in un pupazzo di neve

Trasformare un vecchio calzino in un pupazzo di neve può sembrare pura utopia ma con un po' di fantasia e pochi attrezzi di uso comune può diventare non solo semplice, ma anche divertente.

Video incredibili
Pubblicato il 9 gennaio 2015, alle ore 13:20

Mi piace
1
0
Ecco come trasformare un vecchio calzino in un pupazzo di neve

Trasformare un vecchio calzino in un pupazzo di neve sembra praticamente impossibile, ma con un po’ di fantasia e pochi attrezzi a disposizione è davvero molto semplice ma soprattutto divertente.

Come mostra un video tutorial, infatti, si tratta di un’operazione decisamente divertente e molto semplice, perfetta per passare del tempo in maniera creativa con i propri bambini. Servirà un calzino vecchio, dello spago, un paio di forbici, un po’ di colla e tanta fantasia. Come viene mostrato nel video si inizia da un semplicissimo calzino, in questo caso bianco per formare un pupazzo di neve, ma che a seconda della creazione che avete in mente può essere anche di altri colori.

Il calzino viene tagliato in due parti e si procederà utilizzando la sua parte più lunga e regolare. Fatto questo bisognerà legare una delle estremità con dello spago e rivoltare il calzino, che a questo punto si sarà trasformato in un perfetto contenitore. Adesso si procede riempiendo il calzino, in questo caso con il riso, ma potete utilizzare ciò che avete a vostra disposizione.

Una volta riempito completamente il calzino andrà chiuso con dello spago così che non fuoriesca il contenuto. Fatto questo con uno spago procederemo a dividere in due parti il nostro calzino, così da separare la testa ed il corpo del nostro pupazzo di neve. Da questo momento in poi potete dare libero sfogo alla vostra fantasia, aggiungendo bottoni, sciarpe, cappelli di vario tipo e colore, a seconda di ciò che avete a vostra disposizione o semplicemente dall’effetto finale che volete realizzare.

Un video mostra tutto questo passo dopo passo. Un modo davvero creativo di riciclare quello che si ha in casa, trasformandolo in qualcosa di utile. Allo stesso modo potrà tornarvi utile sapere come realizzare delle candele in casa oppure creare un fornello d’emergenza, perfetto per le situazioni più impensate. Piccoli trucchi, che però, possono fare la differenza in alcune occasioni.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!