Iscriviti

Ecco come togliere un anello incastrato nel dito

Un metodo facile e veloce per rimuovere un anello incastrato al dito. Bastano uno spillo e del filo interdentale per risolvere questo imbarazzante problema.

Video incredibili
Pubblicato il 23 giugno 2014, alle ore 14:44

Mi piace
0
0
Ecco come togliere un anello incastrato nel dito

Quante volte vi sarà capitato di rimanere incantati da un anello e di volerlo provare a tutti i costi? Magari dentro un negozio o semplicemente dopo averlo visto ad un’amica o ad un amico, per capire come ci sta e cercare di acquistarlo.

In questa smania di possessione, però, capita spesso di esagerare e di cercare a tutti i costi di riuscire ad indossare quell’anello, di spingerlo fino in fondo al dito per dimostrare che può essere nostro. Molto spesso, però, rimuoverlo diventa un vero problema. Allora iniziamo a provare di tutto, il dito diventa viola, ma noi continuiamo a cercare di sfilarlo nel panico.

Di tecniche ce ne sono diverse. C’è chi usa del sapone per fare slittare l’anello lungo il dito, liberandolo dalla morsa letale, c’è chi invece continua a forzare deciso a riuscire subito a sfilarlo. Spesso, purtroppo, tutti questi metodi non funzionano, ma queste immagini documentano un metodo per togliere un anello incastrato davvero in pochissimi minuti e soprattutto con pochissimi sforzi. Servono un filo interdentale ed uno spillo da neonato per riuscire in questa impresa.

Sembrerebbe una banalità ed invece le immagini mostrano l’efficacia di questo metodo. Basterà prendere un pezzo abbastanza lungo di filo interdentale, far passare l’estremità all’interno dell’anello, fino a farlo spuntare dall’altra parte aiutandoci con lo spillone. È importante in questa fase fare attenzione a non pungerci. Una volta tirato il filo dalla parte opposta occorrerà avvolgere il filo interdentale lungo l’estremità del dito dove è rimasto intrappolato l’anello, stringendo molto bene.

Infine, per sfilare l’anello basterà tirare l’estremità del filo passato sotto l’anello e lo vedremo per magia sfilarsi centimetro per centimetro. Le immagini sono davvero incredibili e documentano l’efficacia di questo metodo, che permette di sfilare un anello in poco tempo e soprattutto con poche sofferenze, contrariamente agli altri metodi, che si rivelano anche abbastanza dolorosi. La prossima volta che un anello vi rimane incastrato al dito sapete qual è la soluzione migliore per sfilarlo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!