Iscriviti

Ecco come fanno a rubare dai distributori automatici! Da non imitare assolutamente

Ecco come alcuni uomini riescono a prelevare delle bibite da un distributore automatico senza pagare, ma utilizzando un comune metro a rullo per la loro azione illegale.

Video incredibili
Pubblicato il 28 maggio 2014, alle ore 15:21

Mi piace
0
0

Quante volte vi siete trovati di fronte ad un distributore automatico con la voglia di una bibita fresca o di uno snack goloso e siete rimasti lì fermi, indecisi su cosa scegliere? Di sicuro non è un problema che si sono posti gli autori di questo video, che documentano una tecnica alquanto ingegnosa, per superare ogni indecisione e svaligiare letteralmente il distributore.

Nel video si vede chiaramente come questi ragazzi riescono a prelevare illegalmente le bibite dal distributore, senza introdurre le monete necessarie. Per far scendere le bibite viene utilizzato uno strumento molto comune, un normalissimo metro a rullo che in questo caso non serve per prendere delle misure, ma per agganciare letteralmente le bibite e farle cadere, esattamente come se si fosse regolarmente pagato per la bibita.

Con estrema agilità, l’uomo introduce il metro dalla tasca inferiore del distributore, che solitamente serve per prelevare la bibita dopo averla pagata, e lo fa salire fino a quando ha raggiunto il proprio obiettivo. A quel punto, però, con il gancio metallico posto alla fine del metro, viene agganciato il bordo della bibita e, con un colpo netto, quest’ultima viene letteralmente ribaltata fino a cadere già nel cassetto e a poter essere recuperata dall’uomo.

Grazie a questa tecnica, l’uomo continua più e più volte riuscendo ad ottenere tutte le bibite che vuole. Soltanto in un paio di casi la tecnica fallisce, ma agganciando la molla che trattiene le bottiglie l’uomo riesce a prelevare anche quelle.

Si tratta di un video di denuncia, per informare e documentare un’azione illegale, che potrebbe creare parecchi problemi ai gestori dei distributori automatici. Non va pertanto imitata, ma bisogna fare attenzione ad eventuali episodi di questo tipo, che potrebbero verificarsi ai danni di distributori automatici che si utilizzano di frequente, per arginare una pratica illegale e non corretta.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!