Iscriviti

Ecco come cambiare il copripiumone in poche e semplici mosse

Ecco come cambiare il copripiumone da soli ed in pochissimo tempo senza eccessiva fatica. Un video mostra questa tecnica poco convenzionale ma davvero molto utile, specialmente con l'arrivo dell'inverno.

Video incredibili
Pubblicato il 29 ottobre 2014, alle ore 13:51

Mi piace
0
0
Ecco come cambiare il copripiumone in poche e semplici mosse

Quando si avvicina l’inverno le faccende domestiche si moltiplicano. Sono tantissime, infatti, le cose da fare.

Come prima cosa bisogna dedicarsi agli armadi e fare il cambio di stagione, mettendo via magliette e vestitini estivi che purtroppo non ci servono più. Successivamente bisogna appesantire anche i letti, aggiungendo coperte e piumoni, così da riposare ben caldi anche la notte.

Iniziano così delle operazioni che diventano poi quasi giornaliere che ci portano via parecchio tempo e che soprattutto ci fanno quasi impazzire. Rifare il letto, infatti, in inverno è decisamente meno veloce e prativo che in estate.

Bisogna non soltanto, infatti, sistemare le lenzuola, ma anche coperte e piumoni. In più, quando si vanno a cambiare le lenzuola si deve procedere allo stesso modo anche con il copripiumone e spesso questa operazione, specie se eseguita da soli, può non essere facile come si crede.

Ecco, quindi, che cambiare il copripiumone può diventare una vera e propria impresa titanica, che delle volte ci fa proprio impazzire. Specialmente nel caso del letto matrimoniale, infatti, non è affatto semplice gestire la grandezza del copri piumino e sostituirlo con facilità.

Questo video, però, potrà davvero darvi una grande mano, fornendovi una tecnica che può rivelarsi molto pù semplice di quelle utilizzate tradizionalmente. Il protagonista di questo video ci mostra come fare.

Innanzitutto dovete stendere il copripiumone per terra e poi adagiarvi sopra il piumino, avendo cura che i due combacino perfettamente. Per fare questa operazione vi servirà un’area più vasta della vostra casa nella quale poter dispiegare perfettamente il corpi piumino.

A questo punto partite da un’estremità ed andate ad arrotolare il copripiumone e il piumino insieme così da formare un rotolo perfetto. La magia avviene proprio in questo momento. Prendete un’estremità del copripiumone e ingabbiatevi all’interno l’estremità del rotolo che avete appena creato. Fate la stessa cosa anche con l’altra estremità. A questo punto il gioco è fatto.

Vi basterà srotolare nuovamente il copripiumone per rendervi conto che il vostro piumino è finito all’interno come desideravate e come spesso non riuscite a fare come volete. Aiutatevi con le mani per far scivolare bene i due tessuti e piano piano vi renderete conto che avete effettuato un cambio in pochissimi minuti e soprattutto senza bisogno di chiedere l’aiuto di nessuno.

Spesso, infatti, si chiede l’aiuto di un figlio più grande, del marito o della moglie per questa operazione ma spesso nessuno si rende reperibile e si deve cercare di fare tutto da soli nel migliore dei modi. Troppo spesso, però, si finisce per impazzire e perdere in questa operazione tantissimo tempo.

Grazie a questa tecnica, invece, il cambio del copripiumone sarà molto veloce e soprattutto senza troppi sforzi. Un video, quindi, molto utile che conviene tenere a mente la prossima volta che dovrete cambiare il copripiumone e durante i cambi di stagione.

Non resta, quindi, che provare e testare l’efficacia di questa nuova tecnica.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!