Iscriviti

“Brutta nera bastarda, cambia posto”: insulti razzisti sul volo Ryanair. Indignazione sul web

Ennesimo episodio di razzismo, questa volta è successo su un volo Ryanair: quello che è successo ha fatto indignare il popolo del web.

Video incredibili
Pubblicato il 22 ottobre 2018, alle ore 08:38

Mi piace
1
0
“Brutta nera bastarda, cambia posto”: insulti razzisti sul volo Ryanair. Indignazione sul web

Un uomo si è rifiutato di sedersi accanto ad una donna di colore, l’ha ricoperta di insulti razzisti ed ha preteso dal personale di farla cambiare di posto. Questo orrendo episodio è accaduto venerdì scorso sul volo Ryanair che partiva da Barcellona a Londra.

La scena è stata ripresa da un altro passeggero che ha pensato di denunciare questo episodio di razzismo sul suo profilo Facebook, sin da subito il video ha fatto il giro del web finendo sulle varie piattaforme social compreso Twitter.

Decine e migliaia di utenti hanno visto il video e, indignati, l’hanno condiviso scrivendo ognuno il suo pensiero. Nel video si sentono anche le proteste degli altri passeggeri, uno di questi chiede anche al personale della compagnia aerea di cacciare immediatamente l’uomo dal volo.

“Brutta bastarda negra, se non ti togli da qui, ti caccio via io”, questa è la frase razzista rivolta alla donna. Su Twitter il video sta diventando sempre più virale, tanti i commenti degli utenti indignati, la più famosa compagnia low cost ha pensato di dire la sua su questo episodio.

Venendo a conoscenza di quello che è successo sul volo, ha affermato di aver riportato il video dell’accaduto alla polizia dell’Essex: “Ryanair passenger captured on camera verbally abusing a black woman who had the misfortune to be seated near him” ma questo non è bastato agli utenti, dal filmato si vede anche che l’assistente di volo non ha fatto nulla per calmare l’uomo e non sono state chiamate nemmeno le autorità per cacciarlo via.

Tra le persone indignate, spuntano anche parlamentari britannici e scozzesi e tra questi anche l’eurodeputata britannica, Catherine Bearder che ha retwittato il video ripreso dal passeggero ed ha scritto: “Ryanair può identificare l’uomo e dovrebbe farlo. E’ un fatto criminale e non deve essere tollerato”.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!