Iscriviti

Bastano pochi minuti per capire che questa invenzione può essere rivoluzionaria

Ecco un materiale che sin da subito mostra le sue grandissime potenzialità e che potrà essere facilmente impiegato nella realizzazione di rifugi o di ospedali da campo. Si chiama concrete canvas e la sua stessa natura è decisamente rivoluzionaria.

Video incredibili
Pubblicato il 14 ottobre 2014, alle ore 15:51

Mi piace
0
0
Bastano pochi minuti per capire che questa invenzione può essere rivoluzionaria

Ci sono invenzioni che nel corso del tempo hanno letteralmente cambiato la vita di tutti noi per il loro modo rivoluzionario di approcciarsi alla realtà e di facilitare le attività più comuni o quelle più difficili. Nel corso della storia sono state tantissime le invenzioni importanti che ci hanno cambiato la vita e che ognuno di noi utilizza ogni giorno. Alcune di queste sono più visibili e lampanti, mentre altre vengono utilizzate in maniera più inconsapevole ma sono state altrettanto fondamentali.

Invenzioni importanti a cui dobbiamo tanto e che ci hanno permesso di realizzare grandi cose. Invenzioni la cui portata e la cui importanza si è manifestata sin da subito a dimostrazione della loro grandezza. Ne è un esempio questo video nel quale vediamo una nuova invenzione, che ha tutte le carte in regola per diventare un oggetto di grandissimo utilizzo specialmente nelle situazioni più difficili.

Come mostrano i protagonisti di questo video, l’invenzione si chiama “concrete canvas” e si tratta di un materiale dalle potenzialità davvero incredibili. A prima vista si mostra come un materiale molto resistente sicuramente, ma non mostra subito le sue potenzialità. Come ci spiegano gli inventori, però, questo materiale esprime tutta la sua importanza nel momento in cui si aggiunge dell’acqua.

In pochissimi istanti, infatti, si trasforma in un materiale duro ed estremamente resistente non soltanto agli agenti atmosferici ma anche al peso. Un’invenzione incredibile, che può essere utilizzata tantissimo nelle missioni umanitarie, come suggeriscono gli stessi protagonisti di questo video.

Le immagini mostrano un uso di questo materiale che davvero potrebbe cambiare il lavoro di tante persone impegnate in missioni umanitarie. Una piccola sacca con del materiale, infatti, viene trasformata in pochissimo tempo in un vero e proprio rifugio, che può ospitare delle persone al suo interno e che all’occorrenza può trasformarsi in una casa, un ospedale da campo o un rifugio per gli sfollati.

Basta aggiungere un po’ di acqua al materiale per vederlo gonfiare e poi indurirsi al punto da diventare, come mostrano le stesse immagini, resistente persino alla fiamma ossidrica. Un materiale rivoluzionario, che in pochissimi minuti ha permesso di creare un rifugio in piena regola con tanto di porta. Le possibilità di utilizzo di questo concrete canvas sono davvero infinite e potrebbero essere molto importanti in casi di emergenze in seguito a calamità naturali o nelle zone più disagiate del mondo nelle quali i volontari si recano spesso per riuscire a portare aiuto alle popolazioni più bisognose.

Grazie a questo materiale allestire un campo o un piccolo villaggio sarà estremamente facile e soprattutto si avrà la possibilità di potere creare delle costruzioni molto resistenti, perfette per le zone in cui le condizioni atmosferiche sono particolarmente avverse.

Un’invenzione, quindi, estremamente importante, che potrebbe portare dei miglioramenti importanti nella vita di molte persone, che grazie ad esso potrebbero avere una vita migliore e ricevere degli aiuti ancora più concreti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!