Iscriviti

Balla con la nonna malata di Alzheimer: il video ha commosso il mondo intero

Voleva solo renderla felice e prendersi cura di lei per ricambiare l'amore che aveva ricevuto da piccolo: il gesto commovente di un nipote verso la nonna malata di Alzheimer!

Video incredibili
Pubblicato il 21 settembre 2018, alle ore 13:59

Mi piace
0
0

Non capita tutti i giorni di assistere ad una scena così bella ed emozionante: un nipote che balla con la bisnonna di 95 anni per regalarle un momento di felicità, quella stessa felicità che la malattia spesso le porta via cancellandole i ricordi e le emozioni di una vita intera.

Suo nipote Jarryd Stoneman, originario della Nuova Zelanda, ha scelto di prendersi cura della nonna Katie Thomas, a cui era stato diagnosticato il morbo di Alzheimer 14 anni prima.

“Ogni mattina vado da lei, le do il buongiorno e accendo la radio. Ma quella mattina le ho chiesto di ballare e ho pensato di riprenderlo” ha scritto il 23enne su Facebook, confessando a tutti di essere un badante a tempo pieno per la sua bisnonna.

“Ho chiesto alla mia nonnina un ballo che non ricorda molto ma sa ancora come muoversi”: queste parole accompagnano un video davvero molto emozionante. Il ragazzo ha, infatti, acceso la radio e sulle note di 7 Years di Lukas Graham ha ballato con la nonna, fra una coccola e l’altra.

A causa della malattia, la donna spesso non riconosceva nemmeno i suoi parenti ma Jarryd ha sempre saputo trovare il modo di farsi volere bene. In che modo? Semplicemente volendole bene e dimostrandole un amore che è ormai raro. Mentre ballavano, Jarryd le ha dato un bacio stringendole le mani, guardandola negli occhi sorridenti e pieni di gioia. Ad un certo punto si è anche messo in ginocchio per ballare alla sua altezza.

“Lei si è presa cura di me quando ero piccolo e adesso tocca a me. Non mi stancherò mai di starle accanto e di ricordarle ogni giorno che meravigliosa donna sia. Le persone dovrebbero trovare tutto il tempo possibile per godere dei loro nonni, finché sono ancora in vita!”

La reazione di questa nonnina non può che farci comprendere quanto sia importante stare accanto agli anziani, anche quando sono malati, anche quando non sono più in grado di darci una mano, anche quando i loro ricordi svaniscono nel nulla… perché anche un solo sorriso che si riesce a regalargli è una grande ricompensa!

Stando a quanto si apprende dai post sul profilo Facebook di Jarryd, la nonnina è volata in cielo ma il suo sorriso resterà impresso nella sua mente, per sempre!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!