Iscriviti

Atletica, pazzesco volo di un 19enne: il salto più lungo dal 1995

Il 19enne Juan Miguel Echeverria ha scioccato il mondo con il salto più lungo dal 1995. Ecco il video di questa storica impresa sportiva

Video incredibili
Pubblicato il 12 giugno 2018, alle ore 11:53

Mi piace
0
0
Atletica, pazzesco volo di un 19enne: il salto più lungo dal 1995

Il 19enne Juan Miguel Echeverria ha fatto un volo pazzesco ed è stato il salto più lungo in 23 anni alla Stockholm Diamond League. Il ragazzi cubano, che ha rappresentato il suo paese ai Campionati del Mondo 2017, ha stordito gli spettatori con un mostruoso salto di 8,83 m, il più lontano mai fatto dal 1995.

Un risultato che ha lasciato tutti senza parole. Una distanza molto alta che lo ha classificato al quinto posto nella lista di tutti i tempi del mondo. Il record mondiale del salto in lungo è detenuto da Mike Powell che ha battuto il record mondiale di salto in lungo dopo quasi 23 anni da quello di Bob Beamon ai Campionati Mondiali di Atletica del 1991. Powell ha battuto il record di 5 cm (2 pollici), salendo a 8,95 metri.

Ad ogni modo, tornando all’uomo del momento, che ha lasciato il primo posto alla Diamond League di ieri a Stoccolma, un vento contrario gli ha negato un posto nei registri. Questa performance, considerando anche le prestazioni wind assisted, è l’ottava di tutti i tempi.

Il 19enne dovrà prendersela tantissimo con il vento ma ugualmente ha potuto confermare il suo eccellente livello agonistico superando in modo netto il suo avversario statunitense Jeff Henderson con 8.39 metri e il Campione del Mondo Luvo Manyonga che ha fatto un salto di 8.58 metri al Golden Gala dove ha battuto il 19enne di cinque centimetri.

Dopo aver gareggiato sugli spalti per festeggiare con i sostenitori, la gioia di Echevarria è stata mitigata dal fatto che il vento di 2,1 metri al secondo era appena oltre il limite legale, secondo lo Straits Times.

Ha dichiarato: “Oggi volevo fare un salto di 8,5 metri, ma non pensavo di poter saltare così lontano. Voglio saltare più lungo ma la stagione è appena iniziata quindi farò un passo alla volta. Non sto pensando nemmeno ai 9 metri ma dovrò ugualmente lavorare duramente per saltare un’enorme barriera.”

Congratulazioni a Juan Miguel Echevarria, la sua performance ha impressionato tutti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!