Iscriviti

Whisky aromatizzato con dito umano (video)

Al bar Downtown viene servito il tradizionale whisky con dito umano mozzato dentro. Vietato ingerirlo, anche se a qualcuno scappa di deglutirlo

Notizie Incredibili
Pubblicato il 8 gennaio 2014, alle ore 14:29

Mi piace
0
0
Whisky aromatizzato con dito umano (video)

Il bar Downtown a Dawson City, ha una tradizione alquanto insolita e scabrosa: dal 1970 in questo locale viene servito, ai più coraggiosi, del whisky aromatizzato con un dito umano mozzato.

Il drink va degustato dal bicchierino con il dito mozzato all’interno, il quale va leggermente toccato con le labbra, ma non ingerito, perché riutilizzato ogni volta che il whisky viene richiesto. Con l’alcool, infatti, viene tutto disinfettato.

La tradizione ha i suoi fanatici: in una sera viene richiesto anche fino a 40 volte. Chi desidera assaporarne il gusto deve pagare un supplemento di 5 dollari, detto la “tassa del dito”.

Se a qualcuno capita di ingerire per sbaglio il dito, la sanzione prevista dal locale è di 500 dollari. Come raccontano i gestori del locale succede che venga per sbaglio ingerito nella degustazione, ma è capitato che venisse deglutito appositamente da gente stravagante che ha pagato volentieri la multa.

La tradizione nasce dal gesto sconsiderato del capitano Dick Stevenson che, trovato l’alluce in una baita fuori città, lo portò agli amici per scommettere su chi avesse avuto il coraggio di bersi un bicchierino con dito in ammollo.

Quel dì nacque il Sourtoe Cocktail Club, la cui leggenda viene perpetrata grazie alle donazioni testamentarie degli affezionati che lasciano l’alluce al pub per l’uso che ne consegue. Volete conoscerne il gusto? Si dice non essere nulla di speciale se non del whisky con retrogusto di cuoio. Tutto da provare.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!