Iscriviti

Un neonato si aggrappa alla madre e non vuole lasciarla

Un video che ha già fatto il giro del mondo, quello del neonato che non vuole saperne di lasciare la madre. Reazione improvvisa del bambino che era stato avvicinato alla madre dall'infermiera

Notizie Incredibili
Pubblicato il 27 febbraio 2014, alle ore 01:18

Mi piace
0
0
Un neonato si aggrappa alla madre e non vuole lasciarla

Una reazione istintiva, quasi primordiale, che trasmette la sensazione dell’attaccamento tra madre e figli. Il video del neonato che si attacca alla madre e non la vuole lasciare è di una tenerezza incredibile: l’infermiera lo aveva messo vicino alla mamma per confortarla del parto cesareo che aveva affrontato qualche istante prima, ma non si aspettava questa reazione di possesso da parte del bambino. Il neonato, dal canto suo, doveva essere dispiaciuto di non trovarsi più in quel posto sicuro e caldo che è il ventre materno, e si è attaccato alla madre per istinto, che gli ha fatto percepire la vicinanza e l’appartenenza ad essa. Come dire che ha fiutato e sentito l’odore di qualcosa che gli appartenesse, che fosse di sua proprietà.

Il video ha fatto il giro del mondo, commuovendo e lasciando impressioni di grande amore e tenerezza, che per i bambini è linfa vitale. Come lo è la madre, che mette a rischio e pericolo la propria vita per dare alla luce una creatura bisognosa di cure e attenzioni, e il legame è innato e imprescindibile. Il contatto tra mamma e figli è un toccasana per entrambi, che si sentono legati da un filo naturale che nulla e nessuno al mondo può stravolgere. La reazione di attaccamento del neonato sta a dimostrare il senso di protezione che egli sembra aver perduto fuori dal grembo materno, e che intende riconquistare al contatto di colei che lo generato. Una simbiosi incredibile, che il gesto di questo neonato fa ricordare, ma che tante volte viene quasi dimenticata.

Il video, che è stato messo su Youtube, fa quasi toccare con mano lo stupendo legame che corre tra mamma e figlio, e il bisogno dell’assistenza materna che il piccolo comunica con il suo gesto, dimostrandosi tenero e indifeso nel percorrere i suoi passi nella vita. La percezione, che è altamente sviluppata nei primi mesi di vita del neonato, gli ha permesso di riconoscere l’odore della madre, che lo aveva cresciuto nel suo grembo per nove mesi. A questo meraviglioso bambino vanno gli auguri di una vita felice accanto alla sua mamma, e di un distacco il meno doloroso possibile, che prima o poi avverrà.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!