Iscriviti

Tatuaggi sui denti, il nuovo sistema dall’Inghilterra

Da oggi è possibile fare tatuaggi sui denti. E' in arrivo infatti un nuovo sistema dal Regno Unito per disegnare sui denti, ottenendo dei tatuaggi, tramite una capsula particolare che li andrà a rivestire

Notizie Incredibili
Pubblicato il 24 maggio 2014, alle ore 15:14

Mi piace
0
0
Tatuaggi sui denti, il nuovo sistema dall’Inghilterra

Giovani e meno giovani sono appassionati di tatuaggi, e molti sarebbero capaci di farli ovunque, anche sui denti, se fosse possibile. Finora erano infatti l’unica parte del corpo a non poter essere tatuata, ma da oggi, invece, grazie a una rivoluzionaria invenzione proveniente dal Regno Unito, i tatuaggi sui denti sono possibili.

Da ora in poi si vedranno denti tatuati con fiori, cuori, animali strani, logo originali, e tanti altri simboli bizzarri che si desiderano portare con sé su un dente. La tecnica è innovativa ma rappresenta un perfetto escamotage per poter utilizzare il dente come sede di esibizione, poiché ad essere tatuata non è altro che una capsula che andrà in seguito a rivestire il dente. A lasciare un po’ perplessi è il costo, un po’ eccessivo per un tatuaggio così piccolo; si aggira infatti sulle 75e le 200 sterline, secondo il tipo di tatuaggio richiesto, le dimensioni e la difficoltà di esecuzione.

La sorprendente novità è comunque in forte espansione, e sono tanti i giovani che in Inghilterra fanno già la fila per essere tra i primi ad avere un tatuaggio sul dente. Una moda che sta contagiando anche oltre la nazione, e presto si potranno vedere sfoggiati dent dipinti con forme strane e particolari. Anche in Italia infatti si prevede il boom per questo tipo di tatuaggi; considerando che la capsula si potrà estrarre quando ci si stanca, saranno in tantissimi a prendere coraggio.

Sicuramente in breve il costo calerà tanto e sarà ancora più accessibile… e allora si che ne vedremo delle belle!

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!