Iscriviti

Ragazzo intrappolato in una statua a forma di vagina per una foto ricordo. Intervenuti i vigili del fuoco

Un ragazzo in visita in Germania è rimasto intrappolato in una statua a forma di vagina per realizzare una bizzarra foto ricordo. Si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per estrarlo

Notizie Incredibili
Pubblicato il 23 giugno 2014, alle ore 17:32

Mi piace
0
0
Ragazzo intrappolato in una statua a forma di vagina per una foto ricordo. Intervenuti i vigili del fuoco

Un ragazzo è rimasto intrappolato in una scultura a forma di vagina. Ha dell’incredibile la storia di questo giovane turista, che voleva tornare a casa con tutta probabilità con un aneddoto divertente da raccontare agli amici, con tanto di foto da mostrare. Purtroppo, però, la storia da raccontare non è quella che avrebbe mai pensato.

Protagonista di questa storia incredibile uno studente statunitense in visita in Germania durante uno scambio culturale tra Università. Proprio nella città di Tuning, vicino all’Università di Microbiologia, campeggia un’enorme scultura in marmo a forma di vagina, realizzata dall’artista peruviano Fernando de la Jara, che in queste ore sta diventando particolarmente famosa in tutto il mondo.

Una forma d’arte del tutto particolare c’è da dire, che in queste ore sta letteralmente facendo il giro del mondo non soltanto per il suo valore artistico, ma perché un giovane studente vi è rimasto intrappolato all’interno. L’idea era quella di farsi scattare una fotografia mentre si trovava all’interno della bizzarra scultura, ma alla fine vi è rimasto incastrato. Di foto gliene sono state scattate tante, ma immortalano i vigili del fuoco intenti a estrarlo dalla gigantesca scultura.

Le fotografie del giovane hanno fato in pochissimo tempo il giro del mondo. Di certo una storia divertente da poter raccontare agli amici. Un salvataggio non da poco, dal momento che ci sono voluti ben 22 vigili del fuoco e cinque veicoli per tirarlo fuori dall’enorme struttura a forma di vagina in cui era rimasto intrappolato. Per l’operazione sono servite diverse ore, dal momento che tutto doveva svolgersi con particolare attenzione per non rovinare la scultura, che ha un valore di circa 120.000 euro.

Il ragazzo è sano e salvo, quindi, e finalmente libero, ma di certo la prossima volta prima di tentare una foto ricordo particolarmente azzardata in una città straniera ci penserà due volte.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!