Questa ragazza perde 300 kg ed il suo fidanzato resta basito. Ecco come è diventata (1 di 2)

Notizie Incredibili
Pubblicato il 2 novembre 2017, alle ore 13:32

Ci sono persone che lottano costantemente con il loro peso, con un metabolismo troppo lento, con tanti chili di troppo accumulati nel corso degli anni che ad un certo punto diventano difficili da gestire. È decisamente quello che è successo ad una ragazza di 24 anni degli Stati Uniti, Amber Rachdi.

Questa giovane, a soli 24 anni, era molto più che in sovrappeso. Questa ragazza, infatti, per via del suo difficile rapporto con il cibo è arrivata a pesare ben 330 chili. Con un peso del genere, quindi, la sua vita era diventata davvero molto difficile.

Non riusciva più a camminare senza chiedere aiuto a qualcuno, non poteva più guidare, ma addirittura non riusciva più ad essere autosufficiente. La giovane non poteva, quindi, più uscire di casa e rimaneva nel suo mondo che condivideva soltanto con i genitori e con il fidanzato che vivono sotto lo stesso tetto.

Ad un certo punto, però, questa giovane si è resa conto che la sua vita non sarebbe stata lunga se avesse proseguito su questa strada.

La sua vita, infatti, era sempre più condizionata dal suo peso. Nonostante il fidanzato non abbia mai lamentato alcun imbarazzo per via del suo peso, Amber ha realizzato sempre di più che il suo peso era ormai diventato un problema. Non soltanto non riusciva ad avere una vita normale ed una normale relazione di coppia ma anche la loro intimità ne risentiva pesantemente.

Inoltre anche la sua salute iniziava a peggiorare di giorno in giorno. Tra le pieghe che si formavano sulla pelle continuava ad avere sempre più infezioni. Ad un certo punto, quindi, Amber capisce che deve fare qualcosa di drastico per riuscire ad invertire questa tendenza che l’avrebbe portata sicuramente alla morte in pochissimo tempo.

Amber decide quindi di iscriversi ad un programma televisivo per cercare così l’aiuto degli esperti e riuscire quindi a cambiare la sua vita. L’alimentazione scorretta di Amber doveva essere assolutamente modificata.

Le misure che la ragazza ha dovuto adottare sono state particolarmente drastiche. La giovane, quindi, incontra il dottor Nowzaradan, che le comunica una diagnosi per nulla rosea. Il medico, infatti, non vuole operare la giovane e sottoporla al bypass gastrico perché non è ben convinto della sua reale volontà di perdere peso e cambiare completamente il suo stile di vita.

Amber decide quindi di dimostrare a tutti, soprattutto al medico, che la forza di volontà non le manca e così inizia a cambiare il suo stile di vita per perdere i primi 10 chili. Il suo regime alimentare cambia radicalmente e poco a poco inizia a perdere peso. Il medico, però, le aveva concesso un tempo ben determinato alla fine del quale Amber riesce a perdere soltanto parte dei chili richiesti.