Iscriviti

Parrucchiere russo taglia i capelli usando l’accetta

Un parrucchiere siberiano, stanco di tagliare i capelli con i classici arnesi del mestiere, ha deciso di utilizzare un strumento decisamente più brutale come l’accetta. Nonostante la pericolosità, i clienti non gli mancano.

Notizie Incredibili
Pubblicato il 29 maggio 2017, alle ore 14:55

Mi piace
14
0
Parrucchiere russo taglia i capelli usando l’accetta

Non è raro ascoltare di persone atte a lamentarsi dei propri capelli. Chi li ha lisci li vorrebbe mossi, così come chi li ha scuri li vorrebbe chiari. Spesso i capelli non ci soddisfano in quanto non seguono la piega che noi tanto desidereremmo sfoggiare. A quel punto guardandosi allo specchio si potrà essere sopraffatti da un incontrollabile tentazione di dare un taglio netto al quella tanto odiosa chioma ribelle.

Evidentemente qualcuno ha voluto seguire alla lettera questo modo di dire. È questo il caso di Danil Istomin, parrucchiere siberiano di Novosibirsk, che per spuntare i capelli dei propri clienti ha deciso di utilizzare l’accetta.

Spinto dall’irrefrenabile desiderio di distinguersi dai colleghi, ne aveva provate un po’ di tutti i colori. Aveva tagliato i capelli bendato o usando due forbici contemporaneamente: entrambe le varianti non lo avevano però soddisfatto. A quel punto, pensando agli uomini duri di un tempo, ha partorito l’idea di avvalersi di un oggetto che difficilmente potremo trovare da un barbiere. Come dicevamo ha deciso di prendere in mano un’accetta.

Per collaudare la sua tecnica, in un primo tempo di è avvalso di alcuni manichini. Una volta presa la mano, ha poi iniziato a chiedere alle sue clienti se fossero disponibili a farsi tagliare i capelli con una metodologia assai poco tradizionale. Sembrerà un gioco di parole, ma a sorpresa alcune hanno “accettato” di farsi tagliare i capelli con l’accetta. Dall’altro canto chi può avere il giusto sangue freddo se non chi nasce in una gelida città della Siberia come Novosibirsk?

Il coiffeur ha così appreso una tecnica sorprendentemente precisa e veloce, adattabile sia al taglio femminile che maschile. Come evidenziato dallo stesso Istomin: “l’accetta rende tutto più facile, perché con un colpo puoi tagliare gli stessi capelli che con dieci sforbiciate”. Sarebbe anche doveroso aggiungere che oltre ad aver una lama ben affilata, determinante è anche saper maneggiare con molta cura e precisione l’accetta.

Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Quella del parrucchiere siberiano dovrebbe rientrare di diritto nella rubrica del “non fatelo assolutamente a casa”. Il coiffeur molto snob ha affinato una tecnica alquanto pericolosa che sarebbe opportuno non emulare. Certo lo ha reso famoso, ma questo non riduce in alcun modo i rischi e la stravaganza della tecnica utilizzata.

Lascia un tuo commento
Commenti
Paola Assandri
Paola Assandri

29 maggio 2017 - 16:02:36

Ah, io non ci andrei mai!

0
Rispondi