Iscriviti

Madonnina di Civitavecchia, Italia in pericolo: la terribile profezia

Ci sarebbe pericolo per il nostro Paese, quanto successo a Civitavecchia riporta in auge la terribile profezia temuta dal mondo intero. Vediamo di cosa si tratta.

Notizie Incredibili
Pubblicato il 27 giugno 2022, alle ore 12:34

Mi piace
0
0
Madonnina di Civitavecchia, Italia in pericolo: la terribile profezia

Ascolta questo articolo

Tutti indubbiamente siamo preoccupati per quello che sta succedendo in questo particolare periodo storico. Prima, dal 2020 ad ora, abbiamo dovuto, e stiamo affrontando ancora, la pandemia provocata dal Sars-CoV-2, virus che provoca la malattia Covid-19. Adesso sono arrivati i vaccini che hanno dato forse la svolta decisiva alla lotta contro il Covid, anche se la malattia ovviamente non sparirà di botto, ma probabilmente continuerà a rimanere con noi. E poi proprio in queste ore il mondo guarda con il fiato sospeso a quanto sta succedendo in Ucraina, invasa dalla Russia la quale ha messo in stato di allerta il suo sistema di difesa nucleare. 

Una situazione che di ora in ora, di giorno in giorno, si fa sempre più difficile e che sta facendo temere sempre a più persone che il conflitto possa allargarsi e diventare globale, visto che ormai molte nazioni del mondo hanno proceduto a forti sanzioni nei confronti della Russia. Purtroppo anche le Sacre Scritture, e in particolare la Bibbia, soprattutto nel Vecchio Testamento ma anche nel Nuovo Testamento, hanno fatto alcune previsioni sul come sarà la fine del mondo, la cosiddetta Apocalisse. E in questi giorni una nuova profezia sta spaventando l’umanità e gli stessi italiani.

Madonnina di Civitavecchia: la profezia

La maggior parte degli italiani ricorderanno sicuramente quanto accaduto il 2 febbraio 1995 a Civitavecchia, città portuale non lontano da Roma, quando la statua della madonnina situata nel giardino della famiglia Gregori cominciò a lacrimare sangue. Il fenomeno venne attentamente seguito dalla Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia.

La famiglia Gregori ricevette in dono la statuetta in questione da don Pabo Martin, parroco della chiesa di Sant’Agostino a Civitavecchia. Ad oggi il mistero rimane, e il miracolo della madonnina di Civitavecchia pare rechi con sè una brutta profezia proprio sui tempi che stiamo attraversando oggi. 

Secondo Jessica Gregori, all’epoca bambina ora diventata adulta, la madonnina avrebbe rivelato un messaggi importante. “Il messaggio principale è che si vuole distruggere la famiglia. E poi l’apostasia nella Chiesa ” – questo sarebbe stato il messaggio della Vergine, la quale poi avrebbe informato di come ci sarebbe stato un conflitto di portata globale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fede Sanapo

Fede Sanapo - Nel mondo ci sono diverse situazioni che stanno preoccupando la popolazione, e non poco. A partire dal cambiamento climatico, fino alla pandemia e alle tensione tra Russia e Ucraina, ma si deve guardare anche a quello che sta succedendo nell'area pacifica, tra Cina e Taiwan, altro fronte caldo. Per il momento possiamo stare tranquilli, ma...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!