Iscriviti

Sarà il grattacielo più alto del mondo: la nuova Kingdom Tower

Sarà costruito in Arabia Saudita il grattacielo più alto del mondo. La Kingdom Tower si ergerà per un'altezza di mille metri, superando di gran lunga i grattacieli già esistenti nel mondo

Notizie Incredibili
Pubblicato il 7 aprile 2014, alle ore 19:04

Mi piace
0
0
Sarà il grattacielo più alto del mondo: la nuova Kingdom Tower

Sarà realizzato a Jeddah, in Arabia Saudita, il grattacielo più alto del mondo che si staglierà nel cielo per un’altezza di ben 1000 metri. L’edificio sarà dunque ancora più alto del Burj Khalifa che si trova a Dubai, che misura 828 metri e che fino ad oggi è stato il più alto in assoluto.

La nuova torre si chiamerà Kingdom Tower, perché alloggiata nel complesso di Kingdom City, e comprenderà numerosi edifici tra cui un residence a cinque stelle, uffici sontuosi ed eleganti, suite da favola splendidamente arredate. Sarà corredato da 12 scale mobili e 59 ascensori (di cui cinque a due piani), che permetteranno agli ospiti di muoversi all’interno dell’edificio con una velocità pari a 10 metri al secondo. L’edificio ospiterà anche il ponte di osservazione più alto del mondo.

Il progetto, realizzato da un’equipe americana, prevede un investimento di circa 850 milioni di euro ed è composto da una struttura a tre petali che ospiterà i vari edifici in maniera equilibrata. Il problema maggiore per realizzare questa gigantesca costruzione è stato il vento, da queste parti molto frequente, e l’attenzione dei costruttori si è concentrata su come affrontarlo. In compenso, gli interni della struttura richiederanno meno tempo per essere realizzati, in quanto l’esposizione delle superfici è poco esposta al sole e consente di risparmiare sui sistemi di raffreddamento.

Il progetto prevede anche la costruzione di terrazzi appositamente studiati per stare all’ombra e godersi il magnifico spettacolo delle terre del deserto, che offrono panorami spettacolari. La splendida città di Jeddah saprà offrire ai turisti e ai visitatori emozioni e vedute incantevoli, con itinerari turistici inediti e originali.

L’annuncio del progetto ha provocato fin dall’inizio i commenti più disparati e le opinioni si dividono tra coloro che sono a favore della costruzione e coloro che invece sono contro. Infatti, molti vedono questo progetto come un investimento che avrà effetti positivi sia in termini sociali che economici, altri invece vedono solamente l’esibizione di potere e ricchezza tra stati che governano grazie al petrolio, e cercano di dimostrare la loro potenza attraverso la costruzione di strutture come questa. Una cosa è certa: la struttura, quando sarà terminata, attirerà senza dubbio l’attenzione dei media e dei visitatori, e sarà indubbiamente una delle attrazioni future più gettonate.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!