Iscriviti

Contro gli stereotipi di genere ecco la nuova bambola della Mattel Creatable World

La Mattel ha lanciato sul mercato le nuove bambole inclusive Creatable World che possono essere personalizzate senza dettami derivanti dalle norme di genere.

Notizie Incredibili
Pubblicato il 25 settembre 2019, alle ore 13:48

Mi piace
4
0
Contro gli stereotipi di genere ecco la nuova bambola della Mattel Creatable World

La Mattel ha appena lanciato nel mercato la sua nuova bambola: lontana dalla tipica femminilità della Barbie, è stata denominata Creatable World per la sua ricca offerta di personalizzazione di abbigliamento, acconciatura ed accessori.

Distante dalle norme di genere, il giocattolo permette di liberare la creatività, fornendo la possibilità di realizzare personaggi unici, con alternative non rigidamente confinate in un determinato genere: la linea è caratterizzata da 6 differenti kit dei personaggi Deluxe, in una varietà di tonalità dermiche, in cui in ognuno è presente 1 bambola con 2 opzioni di acconciatura corta e lunga, oltre a varie possibilità di abbigliamento, sperimentando così un divertimento variegato grazie all’opportunità di molteplici scelte possibili.

Il kit “Deluxe Character Kit Doll personalizzabile, capelli ricci biondi” per esempio, indicato per i bambini di almeno 6 anni d’età, è costituito da una bambola di 29.94 cm che indossa una canotta e dei pantaloncini ed un’acconciatura caratterizzata da capelli corti.

Vengono forniti 6 capi di abbigliamento di cui due top, una giacca da moto, una gonna, un paio di pantaloncini e di pantaloni con cerniere e tasche vere e proprie, oltre a tre paia di scarpe, due accessori rappresentati da 1 cappello ed 1 paio di occhi da sole, ed infine una parrucca di capelli lunghi color rame, facile da indossare e togliere.

Come dichiarato dal vice presidente senior della Mattel Fashion Doll Design, Kim Culmone, alcune opzioni sono più femminili mentre altre sono più maschili per consentire ai bambini di combinare gli elementi come desiderano, sottolineando inoltre quanto questa nuova linea ludica sia stata vista come un’opportunità di aprire il dialogo su cosa sono e chi sono le bambole.

Culmone ha affermato inoltre che quando il mondo ha iniziato a celebrare l’impatto positivo dell’inclusività, la Mattel ha creduto che fosse il momento di lanciare una linea di bambole priva di etichette e regole per i bambini: la stessa Mattel, in una nota, ha informato che l’idea della Creatable World è nata dalla preoccupazione dei genitori e dei bambini per quanto concerne il genere relativo ai giocattoli.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Lara Tubia

Lara Tubia - Sono davvero felice di aver appreso finalmente una bella notizia anche dal mondo del giocattolo dei bambini: una grande idea quella della Mattel, che permette di ampliare le finalità educative legale al mondo ludico. In tal modo, tutti potranno divertirsi a giocare con le loro bambole senza dover rientrare negli stretti paradigmi culturali legati all'identità di genere, ma potendo invece essere liberi di creare e personalizzare, in base ai propri desideri, sperimentando e liberando la creatività.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!