Iscriviti

Cina: gemelli sì, ma non figli dello stesso padre

Il fenomeno di due gemelli, figli di padre diversi è possibile. Il caso non ha precedenti, ma la scienza spiega quanto accaduto, si tratta di una "superfecondazione etero-paterna".

Notizie Incredibili
Pubblicato il 5 settembre 2019, alle ore 16:58

Mi piace
4
0
Cina: gemelli sì, ma non figli dello stesso padre

Una donna, nella città di Xiamen, in Cina, ha dato alla luce due gemelli, che all’atto di registrazione sono risultati, dopo il consueto esame del DNA, figli di padri diversi. Il caso è senza precedenti. L’uomo, a cui la donna aveva attribuito la paternità dei due gemelli, aveva già avuto qualche sospetto.

Di prassi, in Cina, quando due genitori registrano il figlio all’anagrafe, devono sottoporsi all’esame del DNA. Ed è stato così che le autorità di polizia hanno scoperto che solo uno dei due bambini è figlio del marito della donna. Si è sciolto così il dubbio che l’uomo portava in cuore.

La spiegazione scientifica

Il sospetto che uno dei due bimbi non fosse suo figlio nasceva dal fatto che i tratti fisici di uno dei due bambini avevano poco a che fare con lui, anche se – fino a quel momento – era stato dichiarato “suo” padre. Per l’uomo è bastato attendere il giorno della registrazione, giorno della verità, perchè il test del DNA su di lui e i suoi due possibili figli avrebbe chiarito ogni cosa. E così è stato.

Tutti si chiedono come possa accadere che una donna riesca a dare alla luce due gemelli che hanno padri biologici diversi. È successo ed è perciò possibile. La “spiegazione scientifica a questo fenomeno a dir poco raro che si chiama superfecondazione etero-paterna”, si legge in msn.com, c’è.  Senza toccare “le implicazioni morali” del caso e senza entrare in merito alla reazione dell’uomo tradito, nel sito della Microsoft viene data una spiegazione.

Ciò che è accaduto nel grembo della donna è stata una superfecondazione etero-paterna, perchè gli spermatozoi provenivano da due uomini diversi, dando vita a due falsi gemelli. La donna, come accade anche in altre donne, ha avuto una iperovulazione, una produzione ovulare che si è ripetuta durante lo stesso ciclo ovarico: questa può portare alla fecondazione di due uova da due diversi spermatozoi, anche se a distanza di qualche ora. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - La vita è davvero unica, riesce a farla franca e a venire alla "luce", in tutti i sensi e significati. Ora si dovrà "cercare", immagino, il padre del figlio dal DNA diverso da quello del marito. Una storia infinita. Speriamo che alla fine metta in luce rapporti sentiti e veri e non interrompa altri dialoghi e armonie familiari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!