Iscriviti

Calzini di Donald Trump contraffatti in vendita su Amazon. Lo strano caso dell’e-commerce

I calzini con la faccia di Donald Trump hanno colpito tutti, al punto che sono stati messi in commercio delle versioni contraffatte che hanno ottenuto più successo delle originali su Amazon.

Notizie Incredibili
Pubblicato il 10 giugno 2019, alle ore 18:54

Mi piace
5
0
Calzini di Donald Trump contraffatti in vendita su Amazon. Lo strano caso dell’e-commerce

Come molti ricorderanno, il 14 maggio, Donald Trump, attuale presidente degli Stati Uniti, ha visitato la Louisiana ed è stato accolto da Billy Nungesser, vicegovernatore dello Stato, indossando un paio di calzini su cui era rappresentata la faccia di Trump con un ciuffo di peli gialli che svolazzava al posto dei capelli del Presidente americano. 

La foto che mostrava i calzini è diventata virale e l’idea era talmente originale che molte “aziende” hanno proposto una propria versione contraffatta del prodotto proprio acquistabile sul colosso dell’e-commerce, ovvero Amazon. Inizialmente, le versioni originali hanno ottenuto un gran successo, visto che in molti hanno acquistato i calzini di Trump ma, nel giro di qualche settimana, le vendite maggiori sono state registrate proprio dai prodotti contraffatti.

Amazon: le vendite dei calzini contraffatti di Trump sono alle stelle

Come ogni prodotto contraffatto, anche in questo caso, presentano un prezzo più basso e, come se non bastasse, Amazon ha anche attivato per quelle merci il pulsante Buy Box, che consente l’acquisto più rapido di alcuni prodotti. La Buy Box viene assegnata ad un solo venditore di quel tipo di prodotto in base ad un algoritmo, ed in questo modo è come se avesse spacciato il falso per il vero. 

Tuttavia, la vera azienda che ha proposto questo tipo di calzini aveva già registrato il marchio, ed era stato inserito anche nel registro di Amazon che doveva garantire la salvaguardia dell’autenticità. Dopo aver scoperto il fatto, Easly (questo è il nome dell’azienda) ha scritto per quattro volte ad Amazon per lamentarsi, ma non ha ottenuto risposta

Al momento, i prodotti falsi sono stati rimossi dalla piattaforma Amazon.com, ma solo dopo aver visto diversi articoli online che portavano alla luce il misfatto, mentre su Amazon.it sono disponibili solo le versioni fasulle, a discapito di quelle originali, del tutto assenti. Non è la prima volta che capita una situazione del genere e, anche in passato, molte aziende hanno proseguito per vie legali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Sembra che casualmente l'algoritmo di Amazon punti sempre a favorire i prodotti non originali, spacciandoli per originali e di qualità al 100%. Sarà interessante vedere cosa succederà nella sezione italiana di Amazon, che come già detto, presenta solamente i prodotti falsi dei calzini di Donald Trump. Strano che non abbiano trovato una soluzione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!