Influencer nei guai: ha aiutato il fidanzato a legare a un albero, bastonare e rapinare un ragazzo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 13 dicembre 2019, alle ore 15:20

Influencer nei guai: ha aiutato il fidanzato a legare a un albero, bastonare e rapinare un ragazzo

Busto Arsizio – Aiuta il suo fidanzato a rapinare un giovane dopo che era stato legato a un albero e bastonato. Christina Bertevello, una influencer molto nota con il nome di “Badass” negli ambienti della musica trap (600mila follower su Instagram), è finita nei guai insieme al fidanzato 22enne e a un altro amico. Secondo quanto emerso dalle indagini, la vittima, tempo fa, aveva indicato il nome del fidanzato della Bertevello ad uno strozzino con il quale aveva accumulato un debito.

Influencer nei guai: ha aiutato il fidanzato a legare a un albero, bastonare e rapinare un ragazzo

Quest’ultimo, a quel punto, ha deciso di rivalersi dei soldi persi rapinando il 22enne. Dopo aver scoperto la “spia”, il ragazzo della influencer, insieme a quest’ultima e a un amico marocchino, ha deciso di vendicarsi, aggredendolo e rapinandolo a sua volta. Il trio è riuscito a sottrarre alla vittima circa 800 euro, non prima però di averlo preso a bastonate.

Influencer nei guai: ha aiutato il fidanzato a legare a un albero, bastonare e rapinare un ragazzo

Tutti i protagonisti di questa assurda vicenda sono stati quindi fermati dai carabinieri. Ora sono indagati – a vario titolo – per rapina, estorsione, minaccia con armi e danneggiamento.
Per Christina, così come per il complice, il giudice ha disposto l’obbligo di presentazione agli uffici della polizia giudiziaria, mentre il fidanzato è finito arresti domiciliari. Domiciliari anche per il ragazzo che è stato aggredito e rapinato dai tre.