Iscriviti

MV Agusta Brutale 1000 serie oro 2019, la moto più bella del salone di Milano

Arriva finalmente la nuova MV Agusta Brutale 1000 serie oro del 2019 nei concessionari italiani. Potenza allo stato puro con 208 cavalli e 998 cc di cilindrata. Lo stile è tutto italiano e si vede.

Moto
Pubblicato il 16 febbraio 2019, alle ore 13:24

Mi piace
6
0
MV Agusta Brutale 1000 serie oro 2019, la moto più bella del salone di Milano

Arriverà presto nei concessionari italiani la nuova MV Brutale 1000 serie oro 2019. Moto giudicata come la più bella del salone di Milano, è potenza allo stato puro anche in curva. Peso record di soli 184 kg a secco. Rientra a pieno titolo nella categoria delle moto naked e la sua produzione è già in corso. 

Il prezzo della nuova MV Brutale è da capogiro, giustificato però dalla qualità generale della moto, che infatti parte da 42.000 euro franco concessionario. La nuova MV Brutale 1000 serie oro 2019 ha un interasse di 1.432 mm, una larghezza di 1.031 mm e un’altezza minima da terra di 141 mm. Il peso in ordine di marcia è contenuto: parliamo infatti di 184 kg.

Il motore MV Agusta

La Brutale 2019 monta un motore da 998 cc termico a 4 cilindri, raffreddato a liquido, con 4 valvole ed avviamento elettrico. L’alimentazione è ad iniezione elettronica e la distribuzione a bialbero. Notevole la potenza in cavalli, ben 208 per la precisione (153 kw) a 1.3450 rpm. Strizza un occhio anche all’ambiente poiché è catalogata euro 4, con cambio meccanico a 6 marce e coppia di 12 kgm, 116 nm a 9300 rpm

La casa non dichiara i consumi medi della moto, ed il serbatoio è da 19 litri. La trasmissione finale è invece una classica catena.

La ciclistica

La nuova MV Brutale 1000 serie oro 2019 è dotata di un telaio tubolare a traliccio in acciaio CrMo, con una forcella anteriore Ohlins Nix Ec oleodinamica a steli rovesciati, con un’escursione anteriore di ben 120 mm. Per quanto riguarda la sospensione posteriore invece, la Brutale monta una sospensione progressiva con monoammortizzatore Ohlins, dotato di un’escursione di 120 mm. Il freno anteriore è a doppio disco e permette un’ottima frenata grazie alla sua dimensione di 320 mm. Il freno a disco posteriore invece è da 220 mm. La Brutale serie oro è dotata ovviamente di ABS, e monta ruote di 17 pollici.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Moto semplicemente unica dal mio punto di vista. Prezzo stratosferico, ma ci sta per una moto del genere. Molto probabilmente è fantastica da guidare su un circuito: il mio sogno sarebbe di provarla a Vallelunga. Lo stile italiano nelle moto è semplicemente inimitabile, e la MV Brutale 1000 serie oro 2019 ne è una prova.

Lascia un tuo commento
Commenti
Paola Assandri
Paola Assandri

16 febbraio 2019 - 17:40:27

Bellissima !

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

16 febbraio 2019 - 13:38:50

Stupenda :)

0
Rispondi