Iscriviti

IFA 2017: Archos presenta anche 3 mezzi di trasporto ecologici alquanto curiosi

Nel corso della sua conferenza stampa, la francese Archos, tra uno smartphone e un tablet, ha colto l'occasione per presentare anche un assortimento di 3 cuoriosi mezzi di trasporto ecologici, destinati ai giovani ed alla breve mobilità urbana.

Moto
Pubblicato il 31 agosto 2017, alle ore 13:50

Mi piace
10
0
IFA 2017: Archos presenta anche 3 mezzi di trasporto ecologici alquanto curiosi

A 2 giorni dall’inizio ufficiale dell’IFA 2017, la francese Archos ha già annunciato, nel suo comunicato stampa, il suo set di 3 nuovi smartphone, più un tablet, che potrà essere toccato con mano tra qualche ora: oltre a questo, nel bouquet dell’azienda di Igny, sono comparsi anche 3 mezzi di trasporto, ecologici ed alternativi, con una particolare attenzione ai giovani.

Il primo di questi sistemi per il trasporto individuale è il “Bolt Junior” che, a prim’impatto, può sembrare un normale monopattino. In realtà questo supporto, pensato per i bambini che vanno a scuola, o a casa degli amici, è un mezzo di trasporto dotato di un motorino elettrico, coadiuvato – nella sicurezza – da un meccanismo a doppio freno: strutturalmente, è comodo a trasportarsi, essendo pieghevole, e può adattarsi all’altezza di bambini dai 7 ai 10 anni, grazie al manubrio che può essere esteso a varie lunghezze. Arriverà in commercio a Novembre, al prezzo di circa 199 euro.

Pensato per un’utenza intermedia, è il secondo mezzo di trasporto ecologico di questa particolare rassegna targata Archos: si tratta dell’ARCHOS SK8, uno skateboard che, nonostante i suoi 6.8 kg (secondo l’edizione tedesca di Engaged), è facile a trasportarsi grazie ad una modesta lunghezza (75 cm) e alla pratica maniglia di cui è dotato. Lo si può usare come uno skateboard normale, ma anche come un veicolo a locomozione assistita, vista la presenza di un motorino elettrico (a trazione integrale in quanto collegato a tutte e 4 le rotelle) supportato da una batteria da 2 Ah (ricarica totale in 2.5 ore): in quest’ultima fattispecie, ovviamente, per maneggiarlo sarà necessario avvalersi di un telecomando wireless

In termini di prestazioni, l’Archos SK8 può trasportare utenti sino ad 80 kg di peso massimo, affrontare salite con pendenze sino a 10°, e raggiungere una velocità massima di 15 km/h. In questo caso, la reperibilità sul mercato è fissata per Settembre, ma sempre a 199 euro

Destinato agli adulti che – nel sostenere piccoli spostamenti in città – amano le alternative alla stressante auto, è – invece – l’ARCHOS Hoverboard XL, un hoverboard in cui la sigla XL sta ad indicare ruote molto grandi, capaci di regalare quel maggiore attrito sulla strada che, a sua volta, può essere molto utile – in termini di stabilità – per effettuare le salite, i salti sul marciapiede, o le percorrenze sulle superfici leggermente sconnesse.

Al suo interno, oltre al motorino elettrico deputato alla propulsione del mezzo, troviamo – però – anche un modulo Bluetooth, che permette all’hoverboard di interfacciarci col nostro smartphone, in modo da riprodurre le playlist preferite nel corso di spostamenti, magari di routine. Archos Hoverboard XL sarà disponibile all’acquisto in quel di Settembre, al prezzo di 299 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Decisamente, in una fiera dell'elettronica di consumo, è lecito attendersi di tutto, anche mezzi a propulsione ecologica per giovani, basati su motorini elettrici e batterie: l'assortimento presentato dalla Archos, fatto da uno skaterboard, da un hoverboard, e da un monopattino, permetterà anche agli adulti di tornare a sentirsi un po' bambini, con la consapevolezza - però - di aver fatto, con i propri spostamenti, del bene all'ambiente che ci circonda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!