Iscriviti

BMW lancia la bici elettrica con 100 km di autonomia

La casa di Monaco di Baviera lancia una bicicletta elettrica a pedalata assistita. La nuova BMW Active Hybrid e-bike è un’infuso di tecnologia e design che dispone di un’autonomia di esercizio di ben 100 km.

Moto
Pubblicato il 17 ottobre 2017, alle ore 13:16

Mi piace
15
0
BMW lancia la bici elettrica con 100 km di autonomia

BMW non è solo auto e moto. La casa di Monaco di Baviera è attiva anche nella progettazione di sistemi di mobilità alternativa, e tra questi non possono certo mancare le biciclette elettriche. Proprio in merito a questa tematica, il brand dell’elica bianca e azzurra ha recentemente presentato una due ruote a pedali denominata BMW Active Hybrid e-bike.
Dotata di un motore elettrico Brose da 250 Watt e 90 Nm di coppia, può arrivare a raggiungere un’autonomia di esercizio di 100 km.

La batteria da 504 Wh che fornisce energia per assistere alla pedalata può essere rimossa dal telaio. Sempre in merito alla pedalata, questa può essere controllata a mezzo di un display su cui impostare uno dei quattro livelli di potenza. La velocità massima raggiungibile è comunque pari a 25 km/h. Ma l’aspetto tecnologico non termina certo qui. Per non farsi mancare proprio nulla, questa BMW a pedali prevede la possibilità di potersi collegare con il proprio smartphone tramite la presa USB o Bluetooth. Un altro piccolo tocco hi-tech è indubbiamente rappresentato dalla luce a led integrata nel parafango posteriore.

Anche il design futuristico è decisamente riuscito. Per il telaio si è fatto ricorso a dell’alluminio idroformato, mentre il manubrio è in fibra di vetro. Questa soluzione è stata studiata per raggiungere un’ottimale ripartizione del peso. Anche lo stile della sella è particolarmente ricercato. Non a caso è stato appositamente curato da Selle Royale e Designworks.

Tutto ciò permette di soddisfare le diverse esigenze di chi guida una bicicletta a pedalata assistita, adatta infatti a percorsi decisamente più lunghi rispetto ad un velocipede tradizionale. Sotto questo punto di vista sono state studiate anche delle specifiche imbottiture.

Per quanto riguarda la verniciatura, si può scegliere tra i colori Frozen Black e l’Artic Silver. La nota più dolente è rappresentata però dal prezzo: la BMW Active Hybrid e-bike è infatti disponibile presso la rete di concessionarie ufficiali al prezzo di 3.400 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - BMW continua a studiare qualsiasi soluzione praticabile nel campo della mobilità alternativa e soprattutto sostenibile. La bicicletta a pedalata assistita è utile per potersi muovere agevolmente in città, ma con un raggio d'azione di 100 km non è escluso che possa essere utilizzata anche in ambito extra-urbano. Il prezzo rimane comunque impegnativo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!