Iscriviti

BenQ PD2705U: ufficiale il display partner ideale per i dispositivi Apple

Parte dalla Cina l'esordio sul mercato del PD2705U, un monitor 4K UHD ideale per i professioni dell'immagine, realizzato dalla taiwanese BenQ quale partner ideale per coloro che usano dispositivi Apple.

Hi-Tech
Pubblicato il 28 dicembre 2021, alle ore 02:02

Mi piace
1
0
BenQ PD2705U: ufficiale il display partner ideale per i dispositivi Apple

Quale miglior modo che celebrare il Natale sfoggiando un nuovo display che tutti vorrebbero regalarsi? Deve averla pensata così la taiwanese BenQ che, proprio il 25 Dicembre, ha presentato un monitor, il BenQ PD2705U che, a onore del vero, sembra fatto apposta per interagire con i prodotti Apple. 

BenQ PD2705U, destinato a occupare la precedente lacuna che vedeva mancante un modello da 27 pollici, visto che il listino del brand saltava dal modello PD2500Q da 25 pollici al PD3220U da 32 pollici, adotta, tra cornici sottili su 3 lati, un pannello LCD IPS risoluto in 4K UHD, capace di garantire 1.07 miliardi di colori, con profondità colore a 10-bit e il 99% di copertura dello spazio colore sRGB. Il costruttore ne dichiara la certificazione Pantone, anche se è stata la sempre statunitense IDEAlliance G7 ad occuparsi della calibrazione, attuata in modo singolo per ciascuna delle 25 aree del monitor, accomunate però da parametri uniformi per temperatura del colore, luminosità, ed elevato contrasto tra le aree chiare e quelle scure.

L’elegante monitor BenQ PD2705U dispone, sulla base del piedistallo, di un controller OnScreenDisplay esterno, col quale variare diversi parametri dello schermo, tra cui appunto il contrasto e la luminosità, e settare una speciale mode operativa.

La modalità M-Book, in particolare, si occupa di rendere minima la distorsione del colore e le aberrazioni cromatiche, e di ripristinare i colori nativi dei MacBook (appunto quando collegato magari a un MacBook Pro / Air, iPad, etc), potendo anche sincronizzare quanto visualizzato nel caso funzioni in uno schema a due unità: in questo modo, anche sul BenQ si troveranno gli stessi colori ai quali si è abituati sul Mac. Tra le porte, la USB Type-C è accreditata della capacità di operare la carica a 65 watt.

Ideale per i professionisti dell’imaging, il monitor BenQ PD2705U, in attesa di dettagli su una sua eventuale commercializzazione in Occidente, può essere già comprato in Cina, al prezzo di 4.199 yuan, pari a pressappoco 582 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Le qualità di questo monitor effettivamente lo rendono adatto a chi lavora molto sulle immagini: considerando che spesso tali professionisti usano prodotti Apple, non stupisce una tale attenzione verso l'interazione coi dispositivi di Cupertino. Una diagonale di 27 pollici non è poi piccola e, quindi, il prezzo è più che adeguato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!