Iscriviti

Wuling Hong Guang MINI EV: ufficiale la citycar elettrica 4 posti low cost

Nelle scorse ore, ha esordito sul mercato, inizialmente in Cina, l’utilitaria elettrica, low cost a 4 posti, Wuling Hong Guang MINI EV, nata da un consorzio di cui fa parte anche General Motors: eccone specifiche e prezzi.

Auto
Pubblicato il 3 agosto 2020, alle ore 00:35

Mi piace
6
0
Wuling Hong Guang MINI EV: ufficiale la citycar elettrica 4 posti low cost

Alla creatività di cinesi si deve la diffusione di massa della moderna telefonia e, più di recente, la diffusione del 5G, non solo come infrastrutture, ma anche come smartphone accessibili (senza rinunciare alle performance). Da qualche tempo, il contributo di questo operoso popolo si è fatto tangibile anche nella diffusione di auto-ecologiche che, come la 4 posti Wuling Hong Guang MINI EV, costano quanto un portatile top gamma (e, forse, anche meno).

Wuling Hong Guang MINI EV, realizzata nel sud della Cina da Wuling Automobile (in collaborazione con Saic e General Motors) secondo un telaio impermeabile (IP68) redatto per la maggior parte (58%) in acciaio alto-resistenziale, è un’utilitaria per 4 persone particolarmente compatta che, grazie alle sue dimensioni (2 x 1.4 x 1.6 mt), risulta facile da parcheggiare negli angusti spazi urbani, ove anche un semplice velocipede fa fatica a trovar posto.

Nonostante il formato mignon, la Wuling Hong Guang MINI EV, abbassando i sedili posteriori, dispone di una capacità volumetrica di carico pari a 471 litri, più che sufficienti ad alloggiare un passeggino, o due valigioni da 26 pollici. In più, nell’abitacolo risultano presenti ben 12 vani spazio.

Sul piano motoristico, la 4 posti Wuling Hong Guang MINI EV opta per un propulsore elettrico da 13 kW, capace di mettere su strada una coppia motrice pari a 85 Newton metri, con una velocità massima che blocca il tachimetro sui 100 km/h, grazie al sistema di pre-riscaldamento a basse temperature che la rende immediatamente operativa.  La batteria, dotata di isolamento securtivo (vs polvere e liquidi), caricabile anche in casa mediante una comune presa elettrica da 240V, assicura – nella pezzatura da 13.8 kWh – 170 km di percorrenza (scalati a 120 con l’unità da 9.2 kW), sempre monitorata e gestita da un intelligente sistema BMS, con lo stato di salute e carica consultabile anche da remoto via app.

Prezzata di base a 28.800 yuan (pressappoco 3.500 euro), che salgono a 38800 yuan (4.770 euro) con l’allestimento premium, la Wuling Hong Guang MINI EV non passa certo per un veicolo poco sicuro, in quanto dotata di sofisticati sistemi di sicurezza (anche per i bambini, con i sedili posteriori conformi allo standard ISOFIX di aggancio dei seggiolini): nello specifico, a bordo della cinesina 4 ruote elettrica risultano disponibili i sensori per la retromarcia, quelli per la pressione degli pneumatici, il sistema antibloccaggio ABS, la distribuzione elettronica della potenza frenante (EBD).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Quest'auto mi ha sorpreso: per una cifra così bassa, mi sarei aspettato un veicolo poco sicuro e, invece, mi sembra che le cautele (e non solo nel verificare l'impermeabilità), ci siano tutte, anche strutturalmente, nonostante l'esigenza di non usare un telaio tutto d'acciaio onde contenere costi e conferire quella leggerezza che non penalizzasse l'autonomia. Ottime anche le feature smart e l'inusitata spaziosità del portabagagli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!