Iscriviti

Nuovo Nissan Juke al Salone di Ginevra 2014

Restyling significativo e contenuti tecnologici d'avanguardia grazie al sistema NissanConnect: ecco le novità del nuovo Nissan Juke, in vendita dall’estate 2014, protagonista indiscusso tra i crossover compatti

Auto
Pubblicato il 9 marzo 2014, alle ore 13:44

Mi piace
0
0
Nuovo Nissan Juke al Salone di Ginevra 2014

I designer Nissan hanno apportato alcuni cambiamenti di rilievo alle linee del nuovo Nissan Juke: davanti, i gruppi ottici superiori sono stati ridisegnati ed ora integrano luci diurne a LED a doppia intensità, mentre i fari, più luminosi grazie alle lampade allo xeno, sfoggiano nuovi coprifari. La griglia presenta il nuovo logo del marchio, mentre il frontale è stato irrobustito con una finitura più resistente sotto il paraurti.

Sui nuovi specchietti retrovisori del Nissan Juke sono stati integrati gli indicatori di direzione a LED e, quando previste dalla dotazione, anche le telecamere del sistema Around View Monitor. In coda, il paraurti ha una forma più aggressiva che ben si abbina ai fari posteriori a boomerang con guida luminosa a LED, per dare al nuovo Juke un aspetto molto più particolare di notte.

La palette cromatica del Nissan Juke è stata ampliata a dieci colori. Tre le nuove tinte: Sunlight Yellow metallizzato, Ink Blue metallizzato e rosso pastello.

Completa la serie di modifiche esterne al nuovo Nissan Juke la nuova gamma di cerchi, che prevede versioni in acciaio o in lega da 16’’ sugli allestimenti entry-level Visia, e cerchi in lega da 17’’, in stili diversi, per gli allestimenti superiori Acenta e Tekna. Sono inoltre disponibili su richiesta dei nuovi cerchi in lega da 18’’ con inserti colorati.

Gli inserti colorati sono anche previsti dai nuovi pacchetti di personalizzazione, che consentono di rendere unico l’aspetto delle ruote. I diversi pacchetti offrono anche colori a contrasto per specchietti, soglie delle portiere, spoiler al tetto e maniglie. Sui modelli a due ruote motrici è stata infine modificata la forma del bagagliaio, che vede così incrementare il proprio spazio del 40%, arrivando a toccare una capacità totale di 354 litri.

Interni

Di serie, gli interni del nuovo Nissan Juke sono realizzati in un grigio sofisticato, ma basta scegliere un pacchetto di personalizzazione per ravvivare di rosso, bianco, nero o giallo brillante tutta una serie di elementi, come la console centrale e i pannelli alle portiere.

A seconda dei modelli, i sedili rivestiti in tessuto offrono la scelta fra due versioni, comfort e sport, mentre sugli allestimenti top di gamma sono in pelle.

Dotazioni e allestimenti

La dotazione di serie su tutti i modelli del nuovo Nissan Juke comprende: luci diurne a LED, radio CD con ingresso AUXIn, indicatore del cambio per una guida più efficiente e sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici. Le versioni Visia 1.5 dCi e 1.6 hanno di serie anche i cerchi in lega, il climatizzatore manuale, il computer di bordo e il sedile di guida regolabile in altezza.

L’equipaggiamento di serie dei modelli Nissan Juke Acenta è arricchito da fendinebbia, cerchi in lega da 17’’, climatizzatore automatico, comandi audio a distanza, connettività Bluetooth per telefono e streaming audio, cruise control e limitatore di velocità, finiture interne cromate e Nissan Dynamic Control System.

Novità per il nuovo Nissan Juke, il Nissan Dynamic Control è un avanzato sistema di controllo che consente di scegliere fra tre diverse modalità di guida (Normal, Sport, Eco) e di consultare informazioni istantanee per regolare le varie impostazioni e funzioni di bordo.

La dotazione di serie dell’allestimento Tekna è completato da specchietti retrovisori pieghevoli a regolazione elettrica, sensori di pioggia e luce, Intelligent Key con pulsante Start/Stop, l’ultima versione del sistema NissanConnect con retrocamera per parcheggio/retromarcia, Around View Monitor e pacchetto Safety Shield.

Infotainment su Nissan Juke

La versione aggiornata di NissanConnect offre la connettività con gli smartphone e l’accesso ad una vasta scelta di app, dai social media ai contenuti di intrattenimento come la radio via Internet, il tutto attraverso un ampio schermo touchscreen a colori da 5,8’’. Quando non in modalità infotainment, lo schermo del Nissan Juke funge anche da display per l’ultima versione del sistema Around View Monitor (AVM) di Nissan, che offre in tempo reale una visuale dall’alto a 360° per facilitare e rendere sicure le manovre di parcheggio. Sfruttando le telecamere dell’AVM, i sensori, il sistema radar e altre sofisticate tecnologie, il pacchetto Safety Shield di Juke integra una serie di funzionalità studiate per garantire al veicolo la massima sicurezza.

Infine, la dotazione dei modelli Acenta e Tekna di Nissan Juke include una finestra sul mondo: un ampio pannello in vetro apribile sul tetto, che una volta aperto poggia sulla sezione posteriore del tetto, in modo da non sottrarre spazio in altezza ai passeggeri.

Motori

Le motorizzazioni disponibili per il nuovo Nissan Juke sono tre, di cui un’unità benzina rivista e un’altra del tutto nuova.

A rimanere invariato è il diesel 1.5 dCi da 110 CV. Il motore a benzina DIGT da 1.2 litri va a sostituire l’uscente 1.6 da 117 CV. Si tratta di un’avanzata unità turbo a iniezione diretta capace di erogare 115 CV e 190 Nm di coppia.

Il peso più contenuto del DIGT da 1.2 l, la funzione automatica Stop/Start di serie e la maggiore efficienza nei consumi si traducono in prestazioni più pulite ed economiche: i dati relativi a emissioni di CO2 e consumi sono, rispettivamente, 126g/km* e 5,5 l/100km.

L’attuale motore a benzina DIGT 1.6 del Nissan Juke è stato rivisto nel segno di una maggiore erogazione di coppia ai bassi regimi, sotto i 2.000 giri/min. Con una potenza di 140 kW, è già conforme alla normativa Euro6 con emissioni target di anidride carbonica di 139g/km per le versioni 2WD. Tra le ottimizzazioni figurano anche un rapporto di combustione più alto (passato da 9,5 a 10,5:1), migliori tecnologie di riduzione degli attriti e sistema EGR (ricircolo dei gas di scarico) raffreddato.

Oltre alla trasmissione manuale a sei rapporti, il nuovo Nissan Juke 1.6 DIGT 4WD è disponibile in opzione con un nuovo cambio Xtronic, che migliora ulteriormente l’efficienza dei consumi, le caratteristiche di accelerazione e le prestazioni complessive.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!