Iscriviti

Nuova Citroen C1 al Salone di Ginevra 2014

La nuova piccola del Double Chevron, la Citroen C1, si presenta completamente rinnovata: più confortevole, con la possibilità di montare un 1.2 3 cilindri da 82 CV e con un tetto in tela apribile elettricamente

Auto
Pubblicato il 25 febbraio 2014, alle ore 10:06

Mi piace
0
0
Nuova Citroen C1 al Salone di Ginevra 2014

Al Salone di Ginevra 2014 Citroën presenta in anteprima mondiale la nuova Citroen C1, con design radicalmente rinnovato e proposta in versione 3 e 5 porte, con la possibilità di scegliere una nuova silhouette con tetto in tela apribile elettricamente, denominata Airscape.

Citroen C1: Gli interni

La nuova Citroen C1 presenta un design dinamico ed energico, ma conserva la facilità d’uso da citycar, con equipaggiamenti essenziali per la guida di tutti i giorni. Dispone di numerosi vani portaoggetti, distribuiti in modo razionale nell’abitacolo, tra cui un porta bicchiere e un cassettino portaoggetti chiuso, in grado di contenere una bottiglia da un litro. La nuova piccola Citroen ha un bagagliaio da 196 litri, pratico e accessibile, con cappelliera removibile. Con i sedili posteriori ripiegati il volume del vano di carico arriva a 780 litri.

Citroen C1: Interfaccia touch e connected

La nuova Citroen C1 può essere equipaggiata di Touch Pad 7’’ per gestire tutte le funzioni multimediali: radio, telefono, lettore video, computer di bordo.

Grazie al Mirror Screen è possibile duplicare e comandare dal Touch Pad 7” il contenuto dello smartphone. È sufficiente verificare la compatibilità del proprio smartphone, installare l’applicazione che permette lo scambio di dati, e collegarlo alla porta USB del veicolo. A questo punto è possibile usare facilmente le funzioni del proprio smartphone direttamente dal Touch Pad 7”: navigazione, telefonia, rubrica degli indirizzi, musica, Web Radio e tutte le altre applicazioni utili e compatibili con la guida.

La Citroen C1 dispone di una telecamera di retromarcia, le cui immagini vengono visualizzate sul Touch Pad 7’’, e della funzione Keyless Access&Start. Tale accessorio permette l’accesso e l’avviamento del motore continuando a tenere la chiave elettronica in tasca. Un’altra tecnologia disponibile è la partenza assistita su pendenza Hill Assist, proposta di serie. Su pendenze superiori al 3% questa funzione blocca automaticamente il veicolo per 2 secondi, permettendo quindi di ripartire in tranquillità.

Citroen C1: I motori

La nuova Citroen C1 offre 2 motorizzazioni benzina, l’unità 1.0 VTi 68 CV è proposta anche con cambio pilotato ETG (Efficient Tronic Gearbox). Questo cambio a 5 rapporti beneficia di una funzione “trascinamento” e di una cartografia del pedale ottimizzata, studiata per migliorare la fluidità nelle partenze. È disponibile anche la nuova motorizzazione 1.2 VTi 82 CV. Questo motore 3 cilindri 1,2 litri, prodotto in Francia, dichiara consumi pari a 4,3 l/100 km nel ciclo misto ed emissioni di CO2 di 99 g/km. Con una coppia massima di 116 Nm e una accelerazione da 0 a 100 km/h in 11 secondi, questa motorizzazione permette alla Citroen C1 di uscire dalla città senza timore.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!