Iscriviti

Nissan Qashqai presentato a Parigi con una mostra di “Rooftopping”

Un'ascesa strabiliante, con vista sugli Champs Élysées, per il nuovo Nissan Qashqai, protagonista di una mostra estrema a prova di vertigini che ha meravigliato i visitatori con paesaggi mozzafiato

Auto
Pubblicato il 18 febbraio 2014, alle ore 09:54

Mi piace
0
0
Nissan Qashqai presentato a Parigi con una mostra di “Rooftopping”

Nissan, casa automobilistica all’avanguardia sul fronte del design e dell’innovazione, ha deciso di celebrare il lancio del nuovo crossover Nissan Qashqai facendo sua una tendenza artistica di estrema attualità: si tratta del “Rooftopping”, a cui è stata dedicata la mostra interattiva che il marchio ha realizzato qualche settimana fa a Parigi.

Considerato un movimento artistico tra i più emozionanti del momento, il Rooftopping prevede che i fotografi raggiungano la vetta dei grattacieli più alti di una città, per poi immortalare il panorama in scatti mozzafiato.

La mostra di Nissan Qashqai, aperta dal 16 al 21 gennaio 2014, ha riunito i maggiori nomi del Rooftopping, tra i quali Tom Ryaboi, fondatore del movimento, ed è stata organizzata in una location suggestiva: in cima al Publicis Drugstore, con vista sugli Champs Élysées. Per comprendere pienamente il lavoro degli artisti, gli ospiti erano invitati a salire dal sesto piano del Publicis Drugstore fino al tetto, dove erano accolti dalla vista del nuovo Nissan Qashqai e dello spettacolare skyline parigino. I visitatori sono stati invitati a usare degli iPad per intraprendere un percorso interattivo, in cui era spiegato dove era stato ottenuto ogni scatto.

Ottima la risposta del pubblico: oltre 2.500 richieste per i 1.000 biglietti a disposizione. “Speravamo che l’unione di questo emozionante stile fotografico a una mostra interattiva avrebbe messo in luce con efficacia le principali qualità del nuovo Nissan Qashqai, ma non ci aspettavamo un tale impatto“, spiega Luis Miguel Rojo Y Pinto, direttore marketing di Nissan West Europe. “Siamo orgogliosi di essere stati tra i primi a dare risalto a questo entusiasmante movimento fotografico“.

Nell’organizzazione di questa mostra, la prima nel suo genere in Francia, Nissan si è spinta ai confini della tecnologia e dell’ingegneria. Per sollevare il nuovo Nissan Qashqai dagli affollati Champs Élysées fino al tetto del Publicis Drugstore sono state necessarie attrezzature d’avanguardia, e nello spazio espositivo stesso sono stati montati schermi ad altissima definizione 4K di ultima generazione, l’ideale per valorizzare le immagini di Rooftopping. Nell’edificio inoltre sono stati installati sistemi di geolocalizzazione avanzati, per consentire ai visitatori di usare i loro iPad per vedere i contesti delle fotografie.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!